Grand Prix Emilia Romagna-Trofeo Italia: bene Sakura Arma di Taggia

14

Nello scorso week end si è disputato a Riccione il  “Grand Prix Emilia Romagna – Trofeo Italia” gara facente parte di un circuito nazionale riservato agli atleti “Esordienti B”, cioè atleti nati negli anni 2006-2007.

Il Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d. ha portato in gara  due atleti: Carola e Samuele Actis, nati nel 2007, che sono agli esordi nell’attività nazionale e dimostrano di essere ben motivati ed impegnati ad affrontare questo nuovo cammino agonistico.

Entrambi hanno alternato incontri vinti ad incontri persi e si sono classificati al 10° posto in classifica.

Il Maestro Ben.to Alberto Ferrigno, che li ha accompagnati e seguiti in gara, esprime le sue considerazioni: “Carola e Samuele sono al primo anno della categoria ES. B, ma stanno dimostrando grande carattere;  a Riccione hanno portato avanti i loro incontri con determinazione, senza lasciarsi intimorire dalla presenza di atleti che hanno più esperienza di loro.  Si allenano tutti i giorni, alternando la preparazione fisica alla preparazione tecnica judoistica e questa costanza dovrebbe portare ad avere buoni risultati”.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.