Brutta e sfortunata: la Samp si inchina alla Fiorentina

36

La peggiore Sampdoria targata Ranieri perde 5-1 a Marassi dalla Fiorentina e ripiomba in piena zona retrocessione.
Il solito avvio da incubo a Marassi ed alla prima azione dopo 8′ i viola passano: Vlahovic conquista il fondo e sul suo tiro cross Thorsby s’impappina e segna la più clamorosa delle autoreti, passano nove minuti e Ramirez colpisce con il braccio la sfera nei sedici metri, Irrati va al Var ed assegna il penalty con Vlahovic che trasforma con il brivido e poi va a sbeffeggiare la Sud , prendendosi un giallo al pari di Murru.
Tutto in salita per l’undici di Ranieri , con Bertolacci al posto dello squalificato Ekdal troppo lento e prevedibile , la Samp fa la partita ma non riesce a rendersi pericolosa , c’è una sospetta cintura ai danni di Ramirez che reclama il rigore ma Irrati non viene chiamato a rivedere l’azione , l’uruguaiano serve un cioccolatino sulla testa di Colley che al 33′ sciupa davanti a Dragowski.
Samp brutta , monocorde ma anche sfortunata : corre il 38′ quando un contrasto aereo tra Murru e Pezzella costa un altro rigore dopo revisione al Var, rosso per Murru, che salterà la trasferta di Milano al pari di Ramirez ammonito in precedenza e Chiesa fa 3-0.
Nel finale di tempo la Samp ha quattro occasioni per alimentare una piccola speranza di risalita : Quagliarella spara alto dopo l’uscita a valanga di Dragowski su Gabbuadini , nell’azione Badelj già ammonito commette un fallo che il direttore di gara sanziona con il secondo giallo . Nei quattro minuti di recupero e’straordinario l’estremo gigliato sull’incornata a colpo sicuro di Tonelli, poi Colley spedisce in gradinata due comode occasioni sottomisura.

Al rientro in campo Ranieri lascia negli spogliatoi Thorsby e Bertolacci inserendo Jankto e Vieira , dopo 6′ e’ ancora reattivo Dragowski sulla conclusione al volo di Quagliarella imbeccato da Ramirez. Ma le ripartenze viola sono micidiali , prima il duo Vlahovic Chiesa sfiora la rete , con la conclusione del figlio d’arte che coglie il palo esterno ma la quarta rete e’ solo rimandata , con Vlahovic che ribadisce in gol dopo la respinta di Audero su Dalbert. Il match e’ un’agonia, Chiesa coglie prima un palo dal limite e poi cala la cinquina con la rete più bella di giornata , un destro che dal limite coglie il sette alla destra di Audero . Il colpo di testa di Gabbiadini al novantesimo e’utile solo per la statistica e non può evitare i fischi finali di una Sud che ha incitato per tutta la partita , con i cori contro Ferrero e lanciando in campo tre fumogeni che hanno interrotto la partita per un minuto a metà ripresa . Tanti cori invece per l’ex tecnico della promozione , il mai dimenticato Beppe Iachini .
Sconfitta pesantissima anche per il modo in cui e’ arrivata ed ora Ranieri dovrà far valere tutta la sua esperienza per rimettere in linea di galleggiamento una squadra che , al di la’ dell’exploit nella Torino granata , nelle ultime giornate e’ parsa in regresso da un punto di vista fisico e mentale . Un solo punto conquistato nelle ultime tre uscite a Marassi , quattordici reti subite tra Lazio , Napoli e Fiorentina rappresentano più di un campanello d’allarme per la formazione doriana, attesa dalle trasferte in casa di Inter e Roma inframezzata dal match casalingo contro il Verona.

Marco Ferrera

SAMPDORIA-FIORENTINA 1-5
Reti: p.t 8′ Thorsby (aut.) 18′ Vlahovic (rig.) 40′ Chiesa (rig.) s.t 12′ Vlahovic 33′ Chiesa 45′ Gabbiadini
SAMP (4-3-1-2): Audero 5,5 – Bereszynski 5 Tonelli 5,5 Colley 4 Murru 4 – Thorsby 4,5 (1′ s.t Jankto 5) Bertolacci 4,5 ( 1′ s.t Vieira 5) Linetty 5 -Ramirez 4,5 (22′ s.t De Paoli 5,5)- Gabbiadini 5,5 Quagliarella 5,5 All: Ranieri 5
FIORENTINA (3-5-2): Dragowski 7,5 – Milenkovic 6,5 Pezzella 6 Caceres 6 – Lirola 6 Castrovilli 7 (22’s.t Pulgar 6) Badelj 4 Duncan 7 (26′ s.t. Benassi 6) Dalbert 7 – Chiesa 7,5 (36′ s.t Ghezzal n.c.) Vlahovic 7 All: Iachini 7
Arbitro: Irrati di Pistoia 5
Note : giornata grigia , con pioggia fine nel secondo tempo . Terreno di gioco in buone condizioni . Ammoniti: Vlahovic, Badelj Duncan (F) Murru, Ramirez, Colley, De Paoli (S)
Espulsi : Murru (38′) Badelj (44′) per doppia ammonizione .Calci d’ angolo 7-3 per la Samp. Spettatori 20284 per un incasso di 234193 euro

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.