Corso di primo soccorso per il motociclista offroad

11

Dopo i riscontri molto positivi ottenuti a seguito dei primi incontri, prosegue il progetto “Safewheels, corso di primo soccorso per il motociclista offroad”.

Organizzato dalla Commissione Sicurezza FMI e tenuto dal Dottor Carlo Rivellini, il progetto ha come obiettivo quello di mettere il motociclista in condizione di gestire al meglio una situazione di trauma altrui, saper riconoscere una condizione critica, saper mobilizzare l’infortunato e prestare i primi soccorsi senza arrecargli ulteriori danni, saper collaborare con i compagni nella gestione e allertare in modo adeguato ed efficace i soccorsi.

L’ appuntamento ligure, in collaborazione con il Co.Re. FMI Liguria,  si svolgerà sabato 29 febbraio, dalle 08.00 alle 18.00, presso “Casa delle Federazioni” Viale Padre Santo 1, 16122 Genova e prevede lezioni frontali (circa il 20% della durata del corso) ed esercitazioni pratiche con istruttori qualificati.

Le esercitazioni pratiche consistono nella esecuzione delle tecniche di base (per esempio rimozione del casco, posizionamento del collare cervicale, prono-supinazione, posizione laterale di sicurezza) e nella gestione di scenari simulati da parte degli allievi assistiti e guidati dagli istruttori.

Il corso è dedicato ai motociclisti, Licenziati FMI, che praticano offroad (enduro, trial, Motorally, Adventouring etc…).

Per prendere parte al corso “Safewheels” è sufficiente inviare  il modulo di iscrizione a liguria@federmoto.it entro mercoledì 26 febbraio. Per ulteriori informazioni contattare il Co.Re. FMI Liguria 010/355463 (lun – merc dalle 15:00 alle 19:00, mart – giov – ven dalle 10:00 alle 13:00).

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.