Pass olimpico per Mara Navarria e le azzurre

29

Mara Navarria, dopo il weekend di Coppa del Mondo in Spagna, a Barcellona, ha raggiunto con la squadra italiana di spada la qualificazione olimpica: la spadista friulana in forza al Gruppo Sportivo dell’Esercito con le compagne Rossella Fiamingo, Federica Isola, Alice Clerici e Alberta Santuccio, ha conquistato il nono posto e la certezza del pass per Tokyo 2020.

«Il bilancio di questo weekend è molto positivo: una performance di alto livello nell’individuale che mi ha permesso di essere ai piedi del podio e la conquista matematica del pass olimpico. L’Italia vola a Tokyo 2020! Ho centrato, insieme alle mia compagne Rossella, Federica, Alice e Alberta l’obiettivo della stagione» ha dichiarato Mara.

Nella gara a squadre l’Italia perde alla priorità agli ottavi di finale da Hong Kong con il punteggio di 35-34. Le azzurre hanno poi concluso al nono posto, grazie ai successi in sequenza contro la Romania per 45-36, contro la Svezia per 38-32 e contro la Germania per 36-24.

Mara nella gara individuale, svoltasi ieri, ha confermato di essere sempre tra le migliori spadiste al mondo centrando gli ottavi e fermandosi ai piedi del podio, con un settimo posto finale e cedendo solo alla estone Katrina Lehis 11-15, vincitrice della gara.

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.