Sarzana travolgente, Follonica alza bandiera bianca

19

Un Credit Agricole straripante oscura il Follonica con una prestazione matura :” I ragazzi stanno prendendo coscienza delle proprie forze – dichiara mister Bertolucci al termine dell’incontro – Risultato opposto rispetto all’andata con una squadra che ha lavorato molto e sta crescendo insieme” “Ci siamo conosciuti meglio : rispetto alla gara di andata abbiamo più certezze e anche nei momenti di difficoltà riusciamo a creare gioco e concretizzare” queste le parole di Davide Borsi che riassumono al meglio la grande prestazione della squadra. Ma veniamo alla partita : Mister Enrico Mariotti schiera una formazione con quattro giocatori su cinque provenienti dal vivaio : Menichetti in porta , difeso da Pagnini Federico e Banini Davide. In attacco Cancela e Pagnini Marco . Risponde Bertolucci con Corona tra i pali , Borsi e Ipiñazar in posizione arretrata e davanti Rossi e Moyano . Gara movimentata ed energica da subito che vede molto impegnati i direttori di gara Molli e Davoli, già al minuto 2’.38” Cancela viene espulso ma Jeronimo Garcia non riesce a superare un attento Menichetti. Apre le marcature Davide Borsi a 3’.24”, il solito Corona a 7’.59” neutralizza un rigore battuto da Pagnini Federico e poco dopo Borsi trova la doppietta personale. La formazione avversaria non accusa il colpo e spinge sull’acceleratore, viene espulso Ipiñazar ma Corona para il tiro diretto di Banini Davide. Sugli sviluppi del power play Follonica accorcia le distanze a 15’.52” con Davide Banini e successivamente pareggia con Marco Pagnini a 20’.29”. A 2.36 dal termine però Francisco Ipiñazar trova la rete personale mandando le squadre a riposo con il punteggio di 3-2. Nel secondo tempo Francesco Banini riporta la gara in parità dopo 15 secondi trasformando un rigore . I ragazzi di Bertolucci si fanno però trovare pronti e in neanche 4 minuti vanno a segno prima con uno scatenato Chicco Rossi e poi con Ipiñazar. Davide Banini al 4’.27” accorcia nuovamente le distanze portando il parziale sul 5-4 ma la squadra reagisce nuovamente e con le reti ravvicinate prima del solito Rossi e poi di Garcia Bielsa spezzando l’equilibrio della gara . La partita si conferma movimentata in seguito alle espulsioni per proteste di Rossi e Banini al 7’.06” e Garcia e Pagnini a 7.21” , la formazione Maremmana inoltre raggiunge poco dopo il quindicesimo fallo ma Menichetti è bravo a fermare Ipiñazar. Nel finale Sarzana straripa , va a segno prima con Rossi a 12’.14” , seguito poco dopo da capitan Borsi e poi nuovamente Rossi che firma il poker personale e blinda il risultato sul 10-4. In chiusura Corona para il tiro di prima a Cancela, ma l’attaccante spagnolo riprende la sfera e con un alza e schiaccia trova la rete che rende il punteggio finale meno amaro ma il risultato finale è un perentorio 10-5.

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.