Fiorentina-Genoa: i precedenti

19

Sono solo tre le vittorie del Genoa a Firenze in 48 precedenti, con 30 vittorie gigliate e 14 pareggi, negli ultimi dieci incroci sono arrivate cinque vittorie e cinque divisioni della posta, le ultime tre consecutive. 

Lo scorso maggio lo zero a zero dell’ultima giornata, in una partita praticamente non giocata, salvò entrambe, per la contemporanea sconfitta dell’Empoli a S.Siro contro l’Inter.

Senza reti finì anche il match del 17/12/2017 mentre nel gennaio dello stesso anno annotiamo un rocambolesco 3-3, con reti di Ilicic e Chiesa, rimonta firmata da Simeone ed Hilijemark con gol nel finale di Kalinic ed ancora di Simeone, stesso punteggio dell’incontro del 26/1/2014, con tripletta di Aquilani per i viola e Gilardino, Antonini e De Maio in gol per i rossoblù. L’ultima vittoria gigliata avvenne nella terza giornata della stagione 2015-2016 grazie a Babacar.

Da quasi 43 anni i liguri non espugnano il “Franchi”, quel giorno (era il 27/3/1977) la formazione guidata da Gigi Simoni s’impose grazie alle reti di Pruzzo ed Arcoleo dopo il pari temporaneo di Casarsa, che calciava senza rincorsa, dal dischetto.

Il 22/11/1981 si temette per la vita di Giancarlo Antognoni, mezzala e capitano dei toscani, colpito in uscita dal portiere genoano Silvano Martina alla tempia: solo il tempestivo e provvidenziale intervento sul terreno di gioco del professor Gatto, medico sociale genoano, salvò la mezzala della Fiorentina e della nazionale, in un incontro terminato 3-2 per i padroni di casa, con gol di Bertoni, Antognoni e Graziani intervallate dalle reti del povero Fabrizio Gorin e Pasquale Iachini.

Il 7/5/1978 era l’ultima giornata ed il pari finale senza reti salvò proprio la Fiorentina a scapito del Genoa che retrocesse, in quel caso una rete dell’allora interista Scanziani (futuro calciatore sia della Samp che del Genoa) contro il Foggia a S.Siro permise ai toscani di salvarsi, la sconfitta più pesante è quella del 28/12/1958, un più che tennistico 7-1, con Cuttica in rete per il Grifo.

Per chiudere ricordiamo le altre due vittorie ospiti, nel 1937 e 1938, Perazzolo ed Arcari III nella prima circostanza ed ancora Arcari e Barsanti la stagione successiva furono gli autori delle reti.

Marco Ferrera

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.