La stregata Monza per Credite Agricole Sarzana

30
Simone Corona

Monza – Sarzana non è mai stata una partita banale, ci si aspetta spettacolo dalla sfida tra TeamServiceCar Monza e Credite Agricole Sarzana, squadre a che la scorsa stagione si erano contese l’ultimo posto dei playoff per diversi tempo.  “Guardando al Monza e alla pista di Monza, che a noi non ha mai portato molta fortuna, non sarà certo una partita facile – dice il Presidente Maurizio Corona. Sono partiti bene, poi hanno avuto un calo ma sono attrezzati per fare un campionato d’avanguardia, la classifica non è certo lo specchio del loro valore. Andremo lì a giocarcela perchè siamo in condizioni per poterlo fare. Tommaso Colamaria è un ottimo allenatore, dovremo prepararci bene per affrontarli nel migliore dei modi. Voglio ripetere l’ultima prestazione –continua il Presidente riferendosi alla partita persa contro il Trissino. Noi contro il Trissino abbiamo giocato veramente bene, siamo stati il Sarzana devastante della scorsa stagione, ma poi in vantaggio di 2 a 0 siamo stati poco cinici a chiudere la gara, purtroppo quando hai  una squadra giovane  sono dazi che devi pagare e che devi mettere nel conto. Da ora in avanti dobbiamo ottenere il meglio da ogni gara, ragionando partita dopo partita. Penso che la squadra abbia lavorato bene nella sosta natalizia ma il responso come sempre lo darà esclusivamente la pista. Non stilo tabelle, non le ho mai fatte, so che manca una manciata di punti alla conquista della salvezza diretta senza la lotteria dei play-out. Certo che ripartire con una vittoria darebbe una piega positiva al proseguio del nostro campionato – conclude Corona – ma sabato non sarà per niente facile, incontriamo una buona squadra, il Monza è la stessa squadra della passata stagione, è una squadra giovane con molto pattinaggio. La nostra è una squadra indubbiamente in crescita, io mi aspetto sempre qualcosa di importante da parte dei ragazzi perchè a mio avviso si inizia a denotare un ottimo stato di forma. Abbiamo faticato le prime partite di campionato, questo dicono i fatti. Poi abbiamo recuperato, abbiamo conquistato la final-eight di Coppa Italia, alla fine ci salveremo ne sono certo, perchè abbiamo dei valori e tanta qualità”.

Dodici soli i precedenti tra Teamservicecar Monza e Credit Agricole Sarzana, frutto delle gare  delle ultime stagioni, nel 2015-16  una vittoria per parte, nella stagione 2016-17 quattro sfide, due in campionato,  con ancora una vittoria per parte e poi nella competizione Europea  la vittoria dei Sarzanesi nell’andata  e la vittoria dei brianzoli con il risultato di 3 a 1 nella gara di ritorno che comunque non è bastata per il passaggio del turno, che ha visto il successo dei liguri ai tiri di rigore. Nel 2017-18 due vittorie della formazione di Tommaso Colamaria, la prima a Monza e la seconda a Sarzana al termine di una gara viziata da un clamoroso “errore tecnico”. La scorsa stagione la vittoria dei Sarzanesi all’andata con il punteggio di 7-4, tra i marcatori sarzanesi:  5 Rossi, 1 Borsi e 1 Rampulla, per i monzesi Zucchetti, Ollè, Martinez e Franci. e il pareggio nella partita di ritorno in Brianza, l’incontro terminò 2-2, era la penultima giornata e il Monza compromise la  sua partecipazione ai playoff , oltre  alla vittoria rossonera nella semifinale di FederationCup. All’andata in questa stagione, il pareggio al Polivalente  con il punteggio di 3 a 3 con il gol fantasma concesso dall’arbitro Di Domenico, sul 3 a 2 per i rossoneri, quando il tiro di PolFranci sbatteva sulla traversa e tornava in pista ad almeno dieci centimetri dalla linea di porta. Il bilancio a Monza in campionato, 3 vittorie, 1 pareggio e 0 vittorie del Sarzana.

Ma torniamo alla gara il Monza del Direttore Generale Cirio Girardelli prosegue nel suo ambizioso progetto, partito nelle scorse stagioni, mirato a valorizzare  giovani  provenienti da  varie realtà, le voci di mercato dicono che abbia già messo le mani su uno dei giovani più interessanti del panorama hockeystico italiano per la prossima stagione. Un Monza che ora, alla seconda giornata di ritorno, si trova decimo in classifica e assettato di punti per evitare la zona rossa e giunge alla sfida con due sconfitte consecutive, cosa che non era mai capitata in questo torneo.

Per trovare due sconfitte consecutive del Monza bisogna prendere i dati della passata regular season, nel mese di marzo prima contro il Cgc Viareggio e poi con l’Amatori Lodi. Certamente aspetterà il Sarzana motivatissimo e  giocherà a viso aperto come ha sempre fatto ogni qualvolta si è presentato al cospetto della formazione rossonera.  Venendo alla formazione brianzola, il TeamServiceCar ha confermato completamente la rosa degli ultimi due anni, una rosa che ha sempre portato la formazione monzese stabilmente tra le prime otto. La squadra di Tommaso Colamaria annovera Stefano Zampoli (1999) e  Lorenzo Uboldi (1998) tra i pali; in difesa lo spagnolo Marc Ollè,spagnolo, (1992); l’argentino JulianMartinez (1989), il capitano, l’anima della formazione di Colamaria, 6 reti messe a segno in questa stagione; i due nazionali under 19 agli wrg di Barcellona 2019: il bassanese Pietro Lazzarotto (2001) e Matteo Galimberti (2001), 4 reti per lui in questa parte di campionato poi Davide Nadini (1999); gli attaccanti Matteo Zucchetti (1997) capocannoniere della squadra con 10 reti, Pol Franci, spagnolo(1997) 8 reti per lui nel primo scorcio di stagione e Sebastiano Schena (2000). In Eurolega la formazione brianzola per il secondo anno consecutivo, si sta giocando  l’accesso ai Quarti: sarà ancora il Noia lo sfidante principale che ha pareggiato a Monza nella gara d’andata, fuori portata i “galatticos” del Porto invece alla portata gli svizzeri del Biasca già sconfitti in terre elvetica. Ipotetico Quintetto iniziale: Stefano Zampoli, JulianMartinez, Matteo Galimberti, PolFranci, Marc Ollè. La squadra rossonera sarà al gran completo, assente Mattia Rispogliati rimasto a Sarzana a disposizione della formazione di serie A2, impegnata contro il Molfetta.

Con la beffarda sconfitta casalinga contro il Trissino, i rossoneri hanno interrotto la scia di quattro vittorie consecutive. Ma nonostante questo la squadra di Alessandro Bertoluccie’ in  ottima forma e  le vacanze di Natale sono servite a ricaricare le pile per presentarsi pronti per affrontare questo girone di ritorno nel migliore dei modi. Si giocherà Sabato 4 Gennaio 2020 alle 20.45 al PalaRovagnati di Biassono (Monza).

Condividi
LiguriaSport.com
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.