CUS Genova, Taggese e Ceriale: il 2019 finisce in gloria

23

Una finale vinta e una persa per il Cus Genova, impegnato nei giorni scorsi nelle sfide decisive di Coppa 2.7 e Coppa Corradi, tradizionali campionati autunnali organizzati dal Comitato regionale ligure della Federazione italiana tennis. Gli universitari si sono infatti aggiudicati la Coppa 2.7, gara con limitazione di classifica fra le più alte nell’ambito di quelle ideate dal nostro Comitato, imponendosi sul TC Albaro, che ha ospitato sui campi di casa gli incontri della finalissima. Nel primo singolare Mattia Paiardi ha regolato 6/2 6/1 il pari classificato 2.8 Marcello Vigesi. Ci ha pensato poi Alessandro Costa, ranking 2.7, a firmare il punto della matematica vittoria, in virtù del 6/3 4/6 6/0 a Antonio Cammalleri. In semifinale il Cus aveva superato 2-1 il CT Spezia, mentre Albaro aveva guadagnato il diritto alla finale in virtù del successo per 2-1 sul TC Vado. Le ragazze biancorosse invece si sono arrese alla Taggese A, che ha calato il sipario sulla Coppa Corradi alzando il trofeo de vincitore grazie al successo per 2-1 in finale.

In Coppa Raffo vittoria per il TC Ceriale, che in finale ha avuto la meglio 2-1 sullo Sporting club Genova. In semifinale lo Sporting, con Davide Favati e Andrea Ferraris, aveva superato in trasferta il TC Bogliasco, mentre Ceriale aveva eliminato, sempre in trasferta, lo Sporting Pegli 2.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.