Rinnovata la direzione YCI, Bianchi presidente

28

In data 16 dicembre 2019, all’esito delle votazioni, si è riunita la Direzione Generale dello Yacht Club Italiano ai sensi dell’art 23 dello Statuto e ha nominato il Presidente e i membri dell’Ufficio di Presidenza.
Sono risultati così eletti:

Presidente: Gerolamo “Gigio” Bianchi
Vice Presidenti: Matteo Berlingieri e Raffaello Corradi
Segretario Generale: Nicolò Caffarena
Tesoriere: Marco Andrea Centore

La Direzione si riunirà a breve per attribuire ad altri Direttori l’incarico di dirigere i vari settori di attività del Club, attribuendo i compiti previsti dal Regolamento Generale.

Gerolamo Bianchi
Genovese, classe 1953 e socio dello Yacht Club Italiano dal 1968. Direttore del Dipartimento Apparato Locomotore e della SC Reumatologia della ASL3 Genovese. Già nella Direzione Generale del Club nell’ultimo triennio, all’attività professionale ha affiancato una profonda passione per lo sport della vela: prima membro della squadra Nazionale Italiana Flying Dutchman, e quindi nella Squadra Pre-Olimpica di Soling, ha poi maturato una grande esperienza in tutte le Classi, con la partecipazione a moltissime regate, dai Dinghy 12 fino all’X-35 Rewind di cui è stato armatore e protagonista sui campi di regata per tanti anni.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.