Sampdoria-Parma: i precedenti

412

Sampdoria e Parma negli anni novanta erano due compagini vincenti e le loro sfide non furono mai banali, con tanta qualità sul terreno di gioco. I precedenti sono venti, con 11 vittorie doriane, 5 pari e 4 successi ospiti, l’ultimo del 20/3/2011 quando la Samp di Cavasin in caduta libera venne sconfitta per 1-0 dalla rete di Zaccardo, con Maccarone che fallì il rigore del pari.

Lo scorso dicembre la formazione di Giampaolo disputò una delle sue migliori prestazioni, nella ripresa Praet e Sala imperversarono sulla fascia destra ed arrivarono le reti di Caprari e Quagliarella, l’ultimo pareggio è del 31/5/2015, con il Parma ormai retrocesso, terminò 2-2 con i gol di Romagnoli e De Silvestri per la Samp e Palladino e Varela per gli ospiti.

Al ritorno nella massima serie l’undici guidato da Novellino fu battuto dal Parma di  Prandelli in un match giocato su un terreno al limite della praticabilità e con l’arbitro Farina protagonista in negativo nel finale; Gilardino sbloccò nella ripresa sfruttando una clamorosa papera di Antonioli, il raddoppio di Bresciano sembrava aver chiuso la contesa ma la rete di un giovanissimo Floro Flores ad otto minuti dalla fine rese incandescente il finale, con un paio di interventi strepitosi di Frey e con il fischietto di Novi Ligure che al quinto minuto di recupero negò un rigore solare ai blucerchiati per un atterramento di Bazzani.

Il 28 novembre dello stesso anno la Samp grazie ad un rigore di Flachi al 94’ si vendicò di quella sconfitta, con il talento fiorentino protagonista anche nell’aprile 2006, prima delle reti di Corradi e Bresciani che rovesciarono il punteggio.

Vittoria larga della Samp la stagione successiva, grazie alla doppietta di Bellucci e a Montella, il 3/3/2013 decise Mauro Icardi; dicevamo degli anni novanta, quando Boskov e Nevio Scala guidavano le due formazioni, per tre anni consecutivi vinsero i padroni di casa, con Mancini assoluto protagonista, con una rete al novantesimo il 24/2/1991 nella stagione che condusse al tricolore, il 1 Marzo dell’anno successivo quando un suo gol e quello del terzino Orlando fissarono il 2-0 e con l’attuale tecnico della Nazionale in rete insieme a Lombardo nel 2-1 del 18/4/1993.

Primo pareggio tra le due compagini il 26/9/1993 (Lombardo ed autorete di Sacchetti), i vari Maspero, Karembeu, Signori e Vergassola entrarono nel tabellino di tre vittorie consecutive ma fu un genovese, Enrico Chiesa, il protagonista con una doppietta per la prima vittoria ospite, datata 6/12/1998.

Marco Ferrera

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.