Santa Margherita Ligure presenta gli eventi natalizi

114

Santa Margherita Ligure si prepara alle festività natalizie presentando un calendario, come da tradizione, ricco di tanti appuntamenti. L’impegno delle realtà cittadine, con il contributo e la coordinazione del Comune, genera un insieme di iniziative che, per numero è un “unicum” sul territorio.

Dichiara il Sindaco di Santa Margherita Ligure Paolo Donadoni: «Per queste festività natalizie a Santa Margherita Ligure proponiamo eventi consolidati, che appartengono alla nostra tradizione, oltre a tante piccole novità disseminate nell’arco del periodo che va da tutto il mese di dicembre ai primi giorni di gennaio. Il tutto grazie alla proficua collaborazione instaurata con Associazioni e realtà cittadine. Spiccano quattro grandi concerti, quattro postazioni per bambini e iniziative variegate, proposte in un’atmosfera calorosa, suggestiva, includente e coinvolgente».

Come già anticipato il Santa Claus Village – che Civ e Ascom ripropongono in Ghiaia –  sarà in fulcro del Natale. L’inaugurazione è prevista sabato 7 dicembre 2019 alle ore 11:00; mentre sempre sabato nel pomeriggio, è prevista la tradizionale accensione dell’albero (ore 17:30) con intrattenimento a partire dalle 15:00 del Comitato Festa della Primavera insieme agli eventi della Casetta degli Elfi (la grande baita posizionata in piazza V. Veneto che tutti giorni è aperta per accogliere i bambini).

Tra gli eventi di spicco, la chiesa di San Siro ospiterà sabato 21 dicembre, alle 21:00, un concerto gospel proposto dalla rinomata formazione statunitense Vincent Bohanan & Sound of Victory, L’indomani, domenica 22, nella stessa chiesa, sempre alle 21:00, Oratorio di Noel concerto di Natale su musiche di Camille Saint-Saens.

L’ultima notte dell’anno si potrà trascorrere al Santa Claus Village e come già anticipato sarà divisa in due momenti. Martedì 31 dicembre, a partire dalle 20:00, intrattenimento per i più piccoli con parata itinerante iniziale con Farfalla luminosa e Robot, seguito da un carretto musicale, che “illumineranno” il percorso nelle vie del centro; spettacolo di magia dello Chef incantatore sul palco del Village e a seguire musica al ritmo della baby dance. Format proposto dalla compagnia sanremese Teatro dei Mille Colori, con Vivian che disegnerà sui visi dei bimbi gatti, farfalle e altri protagonisti del mondo animale. Dalle 23:00 intrattenimento per tutti con musica dal vivo con la tribute band dei Queen Son and Daugther, brindisi di mezzanotte e panettone, dj set.

Giovedì 2 gennaio concerto degli auguri proposto dall’Ensemble Symphony Orchestra, una delle orchestre più conosciute nel panorama artistico nazionale, diretta da Giacomo Loprieno, alle 21:00 nella basilica di Nostra Signora della Rosa, in piazza Caprera (ingresso libero).

Conferme e novità: Torna il Bello delle Donne nel Castello Cinquecentesco; sbarcano le “Cabine di Natale” e l’iniziativa di Villa Durazzo “Un giocattolo per la Band degli Orsi”. E altra novità il concorso indetto dal Comune in collaborazione con Civ – Ascom e Albergatori “Balconi di Natale”.

Dichiarazioni

Beatrice Tassara, Assessore alle Associazioni e a Villa Durazzo: «Sono lieta che quest’anno Villa Durazzo rientri nelle iniziative natalizie grazie all’idea di invitare i bambini, accompagnati dalle famiglie, a portare un giocattolo da destinare al Gaslini; in cambio avranno la possibilità di visitare il complesso museale gratuitamente. Un modo anche questo per far sì che anche i più piccoli inizino a respirare l’aria di Villa Durazzo».

Patrizia Marchesini, Consigliere che ha curato le luminarie: «Le luminarie in città sono state predisposte dalla ditta Torelli di Genova. Attenzione è stata riservata al quartiere di San Siro, che risulterà particolarmente illuminato, sin dalla zona della piazza e del vicino Parcolà. Nella zona mare sono state preparate integrazioni rispetto al recente passato, sugli alberi di leccio in banchina Sant’Erasmo, e sul Castello cinquecentesco, dove sorgerà un punto luce speciale. Una grossa sfera luminosa farà inoltre bella mostra di sé all’ingresso del Santa Claus Village».

Nicolò Cendach, componente dello Staff del Sindaco con incarico al Verde Pubblico: «Per rendere la città più bella e accogliente abbiamo pensato a un nuovo concorso, “Balconi di Natale”, in cui si lascia molto spazio alla libera interpretazione e alla fantasia di chi avrà piacere di partecipare, unico obbligo un accessorio luminoso. Della giuria fanno parte, oltre al sottoscritto, anche Paola Zattera, giurato internazionale di composizioni floreali e Clara Bona, architetto e designer, con casa a Santa Margherita Ligure. A dare per primo l’esempio è lo stesso Comune, che ha allestito il balcone della sala consiliare, che si affaccia proprio su piazza Mazzini»

Fabio Comini, presidente Ascom Santa Margherita Ligure – Portofino: «Le casette quest’anno saranno 14. Grazie a Cinzia Ceria e Paolo Barabino presidente Civ Costa dei Delfini, anime del Santa Claus Village, che fanno sì che questa iniziativa venga confermata nel segno della tradizione, rallegrando e ravvivando le vie della città in questo periodo di festa, anche con diverse iniziative collaterali. Spicca il Capodanno pensato sia per i bambini e le famiglie, sia per gli adulti, con musica dal vivo suonata da una tribute band dei Queen, che andrà ben oltre la mezzanotte».

Alla presentazione erano presenti tra gli altri il Consigliere regionale Augusto Sartori, la responsabile dei Servizi Bibliotecari Marina Marchetti e il componente del Comitato Festa Primavera Gianni Andreani.

 

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.