Stagione intensa per l’Audax Quinto

134

E’ iniziata la stagione agonistica 2019/20 per la seconda divisione, Under 18 e Under 16 dell’Audax Quinto. Le prime gare disputate hanno dato risultati più che soddisfacenti.
Per i campionati di categoria giovanile, nonostante i gruppi siano in parte rinnovati, si consta che la distanza tecnica con le rappresentative di società più grandi e strutturate della nostra continua a ridursi.

Il percorso è ancora lungo ma con gli organici a disposizione Audax Quinto è certa di un futuro ancora più soddisfacente visto soprattutto il fatto che in entrambi i gruppi le atlete schierate sono sotto leva e quindi con buoni margini di sviluppo. Quindi buon lavoro a Paolo Campanini, Luigi Benvenuto e Sara Cadelago.

Se gli obiettivi delle giovanili sono di crescita tecnica, quello della seconda divisione è sicuramente di risultato. E’ chiara la volontà di salire di categoria e conquistare sul campo il passaggio alla più alta categoria provinciale. Le prime gare hanno dato ai tecnici Giovanni Ribaldone e Sara Cadelago risposte positive sia in termini di risultato che in termini di gioco espresso.

“Se è vero che chi ben comincia è a metà dell’opera direi che siamo sulla strada giusta – afferma il coordinatore tecnico Andrea Daffonhchio – Aspettiamo con ansia l’inizio del campionato di terza divisione (gruppo che sarà affidato alle mani esperte di Paolo Campanini, Luigi Benvenuto e Andrea Daffonchio) e quello delle piccole dell’Under 12 (affidato alla new entry in Audax Alessandra Ramaglia coadiuvata da Davide Daffonchio e Francesca Cusatti) per completare il panorama agonistico”.

Appuntamento per tutti il 10 maggio 2020 per il consueto appuntamento con il torneo S3 in memoria dello storico Presidente Corrado Barella i cui ricavi saranno come di consueto devoluti all’Associazione Gigi Ghirotti.

Tutto questo è possibile ovviamente grazie al lavoro ed all’impegno del nuovo direttivo del Gruppo Sportivo Audax Quinto e del Presidente Silvia Morais, lavoro semi nascosto per molti ma indispensabile per permettere a tutti i tecnici ed alle ragazze di poter lavorare con la massima tranquillità, concentrazione e determinazione.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.