Salvamento: Repetto, Tortello e Omero illuminano Torino

233

Il Palazzo del Nuoto di Torino apre nuovamente la vasca agli atleti di Piemonte e Valle d’Aosta. Atleti di nuoto per salvamento, questa volta, impegnati nel Campionato Regionale Assoluto tra sabato 16 (pomeriggio) e domenica 17 novembre (tutto il giorno). Alla manifestazione sono iscritti quasi 300 atleti in rappresentanza di 14 società, per un totale di circa 1000 presenze gara comprese le staffette. Si gareggia naturalmente per i titoli regionali, ma per moltissimi atleti le gare del week end sono state anche un importante test in vista dei Campionati Italiani Assoluti Invernali, a Milano il 7 e 8 dicembre.

Tra i partecipanti è da segnalare la presenza degli atleti piemontesi e non come Carlotta Tortello, che hanno vestito la maglia azzurra due mesi fa agli Europei Assoluti e Giovanili e a completare l’ottimo livello tecnico della manifestazione saranno tanti atleti piemontesi e non già medagliati nelle manifestazioni nazionali assolute e di categoria.

La Sportiva Sturla è presente come outsider con una piccola rappresentativa, ma di atleti di eccellenza, il capitano Martina Repetto fa da mattatrice e conquista un oro con un buon riscontro cronometrico nella sua specialità, i 100 m con pinne, a ridosso del podio anche nel torpedo.

Carlotta Tortello migliora i suoi personali e scala la classifica assoluta nei 100 m pinne e nel torpedo. Il giovane e promettente Lorenzo Omero, fa il suo ingresso fra i big e ben figura in ogni gara disputata con prestazioni cronometriche degne di nota, piazzandosi molto vicino al gradino più basso del podio.

Le staffette maschili conquistano sempre il podio, oro per gli specialisti Andrea  Ponte e Simone Marangon nella Line Throw, bronzo nella staffetta manichino e mista per Simone Marangon, Lorenzo Omero, Enrico Guidi e Noah Erba. Ben figurano anche le matricole che migliorano i loro personali: Kevin Angeli, Pietro Cotrozzi, Tito Quidacciolu, Andrea Rossi, Alessia Lentini e Cecilia Gasperini.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.