Pro Recco – Ferencvaros: a Bologna la sfida ai Campioni d’Europa

119

La squadra con più Champions League in bacheca affronta quella che ha vinto l’ultima edizione: Pro Recco – Ferencvaros è la partita dei campioni. A Bologna è tutto esaurito da giorni per la sfida che domani, alle 20.30 in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport Arena, metterà in palio il primato del gruppo B. Ungheresi a punteggio pieno, biancocelesti in ritardo di due punti: “Vogliamo il sorpasso – carica mister Rudic – per noi sarà un test verità. In acqua voglio vedere qualità di gioco e il giusto atteggiamento”.
“Una squadra fortissima – aggiunge il capitano, Aleksandar Ivovic – per fare risultato dovremo mostrare tutta la nostra qualità, cosa che fino a questo momento non ci è riuscita. Il Ferencvaros ha grandi tiratori in ogni posizione, un ottimo marcatore come Yaksic e in estate ha inserito anche Fountoulis che nelle ultime due stagioni ci ha fatto parecchio male con la calottina dell’Olympiakos: la nostra difesa dovrà essere agile, i giocatori esterni avranno un grande lavoro da fare, dovremo aiutarci a vicenda per chiudere tutte le loro soluzioni offensive. Giocare a Bologna sarà fantastico, la Carmen Longo è uno degli impianti più belli in Italia per la pallanuoto. L’anno scorso l’atmosfera fu straordinaria, sono sicuro che anche domani i tifosi ci daranno quella spinta in più per vincere la partita”.
Arbitreranno Schopp (Germania) e Koryzna (Polonia); delegato il georgiano Bitadze

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.