Interregionale Gold: en plein Ritmica per Auxilium

58

Nella splendida cornice delle montagne valdostane, a Verres, la Società Ritmica Piemonte ha organizzato la fase interregionale del prestigioso Campionato individuale Gold Junior/Senior.

Le ginnaste della PGS Auxilium di Genova hanno centrato tutte l’obiettivo di qualificazione per la fase nazionale.

Sabato 16 novembre nella categoria Senior è scesa in pedana Ilaria Puglia, che con il suo magnetismo e grande determinazione ha condotto una splendida gara ottenendo punteggi che fin da subito l’hanno proiettata tra le migliori. Ottima prestazione, soprattutto al nastro dove ha totalizzato il punteggio più alto della gara. Nella finale alla palla, esercizio nuovo, ha risentito dello stress e si è rilassata un pochino troppo presto, sbagliando così la ripresa finale. Quarto posto per lei e tanti complimenti per i repertorio presentato, pur essendo tra le più giovani, se non la più giovane ginnasta in gara.

Domenica è stata la volta di tre ginnaste di spicco della società Auxilium: Giulia Segatori, Giada Scognamillo e Siria Cella. Quest’ultima è ginnasta della Nemesi di Calcinato (BS), tesserata da due anni con la compagine genovese e da poco rientrata a casa, come Giulia Segatori, dopo aver disputato il campionato europeo e mondiale con la squadra juniores dell’Italia.

Giulia e Siria si sono quindi sperimentate su quattro esercizi individuali dopo un anno, alcuni errori per entrambe e ottimi punteggi, un repertorio da affinare ma che già dimostra il valore di queste ragazze. Per loro la qualificazione era già scritta e la gara è stata un’ottima occasione per sperimentarsi dopo il rientro.

Giada Scognamillo ha centrato l’obiettivo qualificazione in pieno, inserendosi tra le ginnaste di valore nazionale. Ha iniziato con un ottimo esercizio alla fune che le è valso un ottimo 15.100, terzo punteggio della gara. Ha proseguito con la palla, attrezzo nel quale si distingue per il valore di partenza dell’esercizio, ma è incorsa in un’esecuzione parecchio fallosa. Non si è lasciata intimorire ed ha continuato la gara con grinta e determinazione, ottenendo appieno la qualificazione come prima ginnasta.

Appuntamento per queste splendide quattro ragazze fra un mese, al Campionato Nazionale che si svolgerà ad Angri. Le tecniche Francesca Cugurra e Maura Rota sono soddisfatte, “il campionato interregionale è sempre una gara insidiosa, ottenere la qualificazione con tutte le ginnaste rende merito al lavoro svolto e motiva per quello  futuro!”

 

 

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.