Grande evento nel trampolino elastico con Riviera dei Fiori a Sanremo

169

Con la trasferta a Castelletto Ticino (Novara), si è conclusa la stagione delle gare del calendario della ritmica per la Asd Ginnastica Riviera dei Fiori. La ginnasta Eleonora Oggero ha ottenuto il 13° posto nella classifica assoluta del Campionato Interregionale Allieve Gold di ginnastica ritmica. Il livello tecnico di questa competizione è alto, e le giovani atlete devono eseguire 4 esercizi con il max delle difficoltà del codice dei punteggi al corpo libero, cerchio, clavette e nastro. Eleonora, anche se esordiente in questa tipologia di gare, e con la Liguria inserita in una zona tecnica con Piemonte e Lombardia, certo tra le regioni più ‘difficili’ in Italia, ha dimostrato carattere, migliorandosi in tutti i punteggi rispetto alle due prove regionali di qualificazione.

Per la nostra sezione agonistica è stata una interessante esperienza di crescita, e i tecnici Lorenza ed Alice Frascarelli, Daniela Breggion, Monia Stabile, Erika Carminati ,  sono già al lavoro per preparare i nuovi esercizi per la stagione 2020 che vedrà impegnate tutte le nostre numerose  ginnaste a partire da metà gennaio in competizioni individuali, di coppia e di squadra. Soddisfatti i dirigenti del sodalizio che sostengono tecnici ed atleti al meglio, anche se le difficoltà di vario tipo non mancano mai…

Questa settimana sarà la sezione del Trampolino Elastico protagonista nel Campionato Nazionale a squadre GOLD. Per la prima volta i nostri ginnasti potranno ‘giocareincasa’, visto che la 2ª prova si svolgerà a Sanremo presso il Polo Sportivo del Mercato dei Fiori sabato 16 e domenica 17 novembre, organizzata dall’ Associazione in collaborazione col Comitato Regionale FGI Liguria ed il Comune di Sanremo. L’evento sarà un’interessante opportunità per conoscere questa spettacolare disciplina olimpica ed è stato reso possibile grazie alla collaborazione e la disponibilità della Direzione del Mercato dei Fiori e delle associazione presenti nella struttura che ospita sempre più spesso manifestazioni sportive di livello.

Il trampolino elastico è una disciplina acrobatica che grazie all’utilizzo di un telo elastico (unico attrezzo su cui si compete)permette all’atleta di eseguire dei salti con una fase di volo molto ampia, con la conseguente opportunità di sviluppare rotazioni multiple e combinate rispetto ai vari assi corporei. Questa disciplina risulta piacevole anche per il pubblico in quanto i ginnasti nelle loro evoluzioni dimostrano eleganza e raffinatezza di movimento, che ispira un senso di leggerezza e dinamicità. In fondo chi non ha mai desiderato di ‘volare’?

La Riviera, in questa occasione, ‘salterà’ con la squadra allieve composta da Alessia Saccoccia, Valeria Vento, Alice Dosio e Matilde Sappia. Per la squadra junior gareggeranno Sima Papone, Ludovica Razzoli e Gaia Cervoni. Tutto lo staff tecnico sarà coinvolto nell’organizzazione dell’evento, con i tecnici della sezione Stefano Crastolla, Giulia Bellone e Nicla Londri che cercheranno di valorizzare al meglio i  portacolori, per ottenere la qualificazione alla Finale Nazionale in programma a Torino a metà dicembre.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.