Genova capitale della Danza Sportiva. Barbone: “Grazie all’IDO e agli organizzatori”

269
Michele Barbone
Michele Barbone

Dopo la Coppa del Mondo di Boogie Woogie WRRC, Genova si appresta ad ospitare tre campionati del mondo di danza sportiva promossi dall’International Dance Organization. La città ligure, su indicazione del Presidium dalla IDO e con il patrocinio del CONI, del Comune di Genova e della Regione Liguria, è stata scelta per ospitare un tris di appuntamenti imperdibili per gli appassionati di sport e per gli amanti della danza sportiva.

Dal 15 al 17 novembre nel RDS Stadium di Genova si accenderanno le luci con il Campionato del Mondo di Latin Style, di Salsa Shine e con le tre regine delle Danze Caraibiche: Sala, Bachata e Merengue. Nutrito il numero dei partecipanti con oltre 1000 atleti provenienti da 15 Nazioni che gareggeranno nelle categorie Children, Junior, Adults e Adults2 nella Solo Female e Male, nel Duo, nei Groups e nelle Formation.

«Genova per un altro weekend è “capitale” della danza sportiva – ha dichiarato il presidente della FIDS, Michele Barbone – e l’opportunità di poter avere in Italia tre campionati del Mondo di un livello assoluto come questo è stato possibile grazie ai vertici della IDO che hanno creduto nel progetto della Federazione e grazie al prezioso supporto del vicepresidente Edilio Pagano. Un doveroso ringraziamento infine alla capacità organizzativa del Comitato Regionale Liguria FIDS con la presidentessa Antonella Sbragi e alla profonda competenza e sensibilità del consigliere nazionale federale, Michelangelo Buonarrivo per aver permesso ai nostri atleti e al nostro movimento sportivo di vivere delle emozioni incredibili».

«Come Federazione siamo davvero orgogliosi di poter ospitare per la prima volta in Italia un tris di appuntamenti mondiali di un così alto profilo competitivo e sportivo – ha dichiarato il vicepresidente vicario della FIDS, Edilio Pagano – e l’importanza di questo triplo appuntamento  aumenta perché per la prima volta un campionato del mondo di Latin Style verrà disputato in Italia. Tutto ciò è stato possibile grazie alla grande collaborazione e interazione con il board della IDO che ha creduto fortemente nel progetto della FIDS, sposando il nostro progetto competitivo consentendoci di dar vita ad un appuntamento sportivo unico per partecipazione e importanza».

Per conoscere nel dettaglio ogni singolo evento sportivo e la lista completa degli atleti in gara è attivo il sito internet www.genovadancesport.it

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.