“Loano non solo mare”: escursione sulle alture alle spalle di Genova

21

Loano. Continuano le uscite di “Loano non solo mare”, il programma curato dalla sezione loanese del Cai con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano. Giovedì 14 novembre è in programma un’escursione sulle alture alle spalle di Genova, fra le mura e le vecchie strutture difensive della città.

I partecipanti partiranno in treno alle 9.03 da Loano (lo stesso convoglio fermerà alle 8.55 ad Albenga,  alle 9.08 a Pietra Ligure, alle 9.14 a Finale Ligure, alle 9.33 a Savona).

L’arrivo a Genova Brignole è previsto alle 10.25. Il treno di ritorno, invece, partirà alle 16.48 da Genova Principe e giungerà a Loano alle 18.25 con un cambio a Savona.
Uscita dalla stazione di Genova Brignole, dopo alcune centinaia di metri la comitiva imboccherà un percorso che, con scalinate e tratti di salita a volte dolce ed a volte più impegnativa, raggiungerà il Righi (una delle zone collinari di Genova) con un itinerario storico e panoramico che dalla Val Bisagno porterà in quota.

Dal Righi la camminata proseguirà lungo il crinale e costeggerà le antiche mura: seppur ridotte sovente in condizioni precarie, esse costituiscono comunque la più lunga cinta muraria in Europa e la seconda al mondo dopo la grande muraglia cinese. L’itinerario fiancheggerà via via le varie fortificazioni costruite in epoche diverse a difesa della città: i forti Sperone, Begato e Tenaglia. Dal crinale si scenderà poi nella sottostante Val Polcevera con un percorso sempre ricco di ampie viste su Genova e sui colli che la circondano.

Oltrepassata la frazione di Granarolo la discesa continuerà mantenendosi sovente lungo il il tracciato della vecchia cremagliera (risalente agli inizi del ‘900) e raggiungerà infine il centro città e la stazione di piazza Principe.
La gita avrà una durata di circa 4 ore con un dislivello di 450 metri circa con itinerario ad anello. I capigita sono Pinuccia e Gianni Simonato, coadiuvati da Bruno Richero e Cesare Zunino.

Per la partecipazione alla gita di non soci Cai è necessario sottoscrivere l’assicurazione nominativa infortuni, da richiedere entro le ore 12 del giorno precedente lo svolgimento dell’attività stessa telefonando a Laura Panicucci (ai numeri 019.67.23.66 o 3497854220).

L’obiettivo di “Loano non solo mare” è promuovere la pratica escursionistica come  occasione di socializzazione, benessere personale, conoscenza e valorizzazione del territorio

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.