La PSA Olympia va sotto ma reagisce alla grande

23

La PSA Olympia sbanca anche Torino. Le Leonesse di coach Zanoni scendono nell’arena del Lingotto contro una forte Ascot Laboret e, dopo una battaglia durata oltre due ore, piazzano il colpaccio vincendo per 3-1. Le padrone di casa partono col piede giusto e, dopo un primo set giocato punto su punto, mettono sul tabellone il 25-20 che vale il vantaggio. La PSA però reagisce alla grande e, nel secondo set, pareggia subito i conti vincendo 25-21. La partita va avanti tiratissima e nel terzo e quarto set, sono le gialloblu ad avere la meglio per 25-20. Una vittoria preziosa che non solo permette alla PSA di restare in testa alla classifica ma che conferma anche la bontà del gruppo allestito per questa stagione.

“Oggi le ragazze hanno dimostrato la maturità giusta, quella della grande squadra – commenta il patron Giorgio Parodi – Sacrificio, tecnica e unità di squadra sono stati il mix vincente. Brave ragazze e bravi coach Zanoni e Venturini”.

 

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.