Champions itinerante, a Novara la terza tappa contro la Dinamo Tbilisi

26

La Pro Recco tornerà a Novara, nella piscina dove è cominciata la Champions League itinerante: appuntamento in programma lunedì 9 dicembre, alle 20.30, contro i georgiani della Dinamo Tbilisi. La partita sarà l’ultima del 2019 e chiuderà il girone di andata.

“Ospitare la Champions League della Pro Recco per la seconda volta è motivo di grande soddisfazione e orgoglio per tutti noi – afferma Alberto Rognoni, vice presidente della Waterpolo Novara -. Siamo ansiosi e felici di poter vedere dal vivo i campioni biancocelesti e accogliere una leggenda come Ratko Rudic. In questi giorni ultimeremo i dettagli organizzativi e presto forniremo tutte le informazioni relative alla vendita dei biglietti”. 

“Nel febbraio del 2018 la vasca del Terdoppio battezzò il nostro progetto, la partita con lo Spandau Berlino si rivelò un grande successo con oltre mille persone in tribuna e un entusiasmo che fece da detonatore per le tappe successive – spiega Arnaldo Deserti, direttore sportivo della Pro Recco -. Ritornare dove tutto è cominciato sarà ‘romantico’, ma ancor più bello sarà ritrovarsi con la Waterpolo Novara, club col quale condividiamo gli stessi valori e tra i primi a credere nella nostra Academy”.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.