46° Trofeo Nico Sapio: venerdì l’apertura con grandi emozioni

102

Scatta domani il 46° Trofeo Nico Sapio, la manifestazione natatoria internazionale a cura di Genova Nuoto e My Sport in collaborazione con la FIN e con il patrocinio di Regione Liguria (ente promotore) e Comune di Genova. La Sciorba sarà teatro di sfide di elevato valore in ragione della presenza delle stelle della Nazionale, protagonista agli ultimi Mondiali di Guangzhou, e di campioni in arrivo da varie parti del mondo. 

Il programma di domani prevede il via alle batterie alle 8:45 e le finali a partire dalle 16:30, precedute dalla consegna di due riconoscimenti speciali. Il Municipio Media Val Bisagno consegnerà un premio alla genovese Martina Carraro, cresciuta nel Genova Nuoto e protagonista di un 2019 eccezionale con il bronzo ai Mondiali nei 100 rana e il nuovo primato italiano firmato in vasca corta a Bolzano con il tempo di 1.04.68. Genova Nuoto e My Sport festeggeranno l’americana Madison Kennedy per la sua decima partecipazione al Sapio.

Si parte alle 16:30 (diretta RAI) con i 400 stile libero caratterizzati dalla sfida tra Simona Quadarella ed Erica Musso. A seguire prima i 50 dorso maschili (16:35) e poi i 50 farfalla femminili (16:37) . Subito dopo i 200 stile libero maschili (16:39) con gli azzurri Matteo Ciampi, Stefano Di Cola e Alessio Proietti Colonna. I 100 stile libero femminili (16:47) vedranno brillare la statunitense Madison Kennedy insieme alla tedesca Foos e a Erika Ferraioli.  Alle 16:55 il confronto Pilato-Carraro nei 50 rana femminili. Alle 17,  Fabio Scozzoli se la vedrà nei 100 rana  maschili con il brasiliano Franca, il turco Sakci e Nicolò Martinenghi. Appuntamento alle 17:07 con i 100 misti femminili e alle 17:15 con i 100 farfalla maschili  con la sfida Cseh-Josa,  Matteo Rivolta e il turco Goer. Alle 17:21 i 200 farfalla femminili: Ilaria Bianchi è favorita, la attaccheranno Alessia Polieri e Stefania Pirozzi.  Seguono i 200 dorso maschili (17:27) e i 200 rana femminili (17:35) con Ilaria Scarcella, Francesca Fangio e Natalia Foffi. Il programma prevede poi i 50 stile libero maschili (17:42), i 100 dorso femminili (17:47) e i 400 misti femminili (17:54). Alle 18:04 gli attesi 200 misti maschili con  Alberto Razzetti (Fiamme Gialle-Genova Nuoto), l’ungherese Laslo Cseh e l’americano Matthew Josa. Domenico Acerenza ha i favori del pronostico nei 1500, Matteo Lamberti prova a insidiarlo.

I biglietti per il Trofeo Nico Sapio, al costo di 10 euro per il venerdì e 15 euro per il sabato, sono acquistabili direttamente presso la biglietteria della Sciorba in via Adamoli 57 rosso e nelle piscine di Lago Figoi, Pontedecimo e Rivarolo.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.