Park, semifinali conquistate con un turno di anticipo (VIDEO)

47
Pablo Andujar

Per la terza volta in quattro anni il Park Tennis Club Genova conquista le Semifinali del Campionato Nazionale di Serie A1, grazie a un perentorio 5-1 casalingo contro Bari (sui campi coperti di via Zara causa pioggia) e con un turno di anticipo rispetto alla conclusione della fase a gironi. 

La mattinata dei gialloblù si è sviluppata agilmente, con match mai sopra i 60 minuti. Arnaboldi, Mager e Musetti hanno liquidato in due set rispettivamente D’Alena, Massacri e Addante (6/1 6/0, 6/1 7/6 e 6/0 6/1). Passerella d’onore poi per Pablo Andujar, spagnolo numero 59 del ranking mondiale ATP, autentico lusso per questa manifestazione, che ha deliziato il pubblico presente con sprazzi di tennis di un altro pianeta; Pablito, al suo 6º anno in gialloblù, si è imposto in fretta su Narcisi (6/0 6/0), “timbrando il cartellino” di presenza che gli permetterà così di disputare la Semifinale (serve almeno una presenza nel girone per garantirsi il biglietto di sola andata per le Semi). La giornata di gare si è poi conclusa con un doppio vinto a testa (Arnaboldi-Musetti vs Addante-Narcisi 1-0 rit. e D’Alena-Massacri vs Ceppellini-Moncagatto 6/2 7/5).

Tra il Park e le Semifinali (di andata e ritorno) trascorreranno adesso tre settimane. Il prossimo week end spazio alla Coppa Davis e dunque turno di riposo per il Campionato di A1 poi l’ormai inutile trasferta di Torre del Greco, dove verrà dato spazio a un pool di esordienti della Cantera gialloblù; si tornerà a fare sul serio da domenica 24 novembre, per la Semifinale di andata (in attesa di sorteggio).

Pablo Andujar: “Siamo davvero soddisfatti di aver raggiunto le Semifinali. Io nel 2016 non ero presente alla trionfale Finale di Montecatini e francamente quest’anno vorrei togliermi una soddisfazione… Questo è il mio sesto anno al Park e intendo portare avanti il mio rapporto col Circolo, la relazione con i Soci e con i ragazzi del team è qualcosa di inspiegabile, mi sento genovese come loro! Ora aspettiamo il sorteggio, una vale l’altra, a noi basta giocare il tennis che stiamo esprimendo in questa A1”. 

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.