World League: il Settebello iridato esordisce contro la Grecia

22

Torna il Settebello campione del mondo che esordirà, dopo il successo iridato di Gwangju, in World League il 12 novembre alle 19.30 (-1 ora in Italia) ad Atene contro la Grecia; il 17 dicembre poi affronterà la Georgia in casa. Prime due ai quarti di finale.

Dopo  il primo collegiale di Verona ecco i tredici convocati per la prima stagionale dal Cittì Sandro Campagna: Marco Del Lungo e Niccolò Figari (AN Brescia), Michael Bodegas (Barceloneta), Luca Damonte, Vincenzo Dolce e Gian Marco Nicosia (Sport Management), Matteo Aicardi, Francesco Di Fulvio, Edoardo Di Somma, Oscar Echenique, Stefano Luongo, Vincenzo Renzuto Iodice e Alessandro Velotto (Pro Recco).

La Grecia, che Campagna ha allenato dal 2003 al 2008 vincendo uno storico bronzo mondiale primo alloro internazionale degli ellenici nel 2005 (bissato poi nel 2015 proprio ai danni dell’Italia), è stata inserita nello stesso girone degli azzurri anche agli Europei di Budapest del prossimo gennaio e lo scorso 23 luglio perse col Settebello ai quarti di finale a Gwangju 7-6 con rete decisiva di Di Fulvio in un match durissimo che spalancò le porte del quarto successo iridato. Seguono formula e calendario:

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.