“Adotta la tua palestra”: iniziativa paralimpica per gli studenti

59
Bocciardo e Podestà assieme a Cuozzo (CIP Liguria)
Bocciardo e Podestà assieme a Cuozzo (CIP Liguria)

Appuntamento importante relativo all’inclusione dei disabili nello sport in quel di Genova. Si sta infatti avvicinando il 12 novembre, giornata nella quale si terrà, presso la Sala Marin dei Magazzini del cotone, la presentazione riguardante il concorso “Adotta la tua palestra”.

L’iniziativa, intrapresa dal Comitato Italiano Paralimpico Liguria, è rivolta agli studenti degli istituti secondari di primo e secondo grado e vorrebbe sensibilizzare i giovani verso i problemi legati alle barriere architettoniche, che spesso impediscono ai disabili di accedere agli impianti sportivi.

Gli alunni interessati saranno dunque invitati ad elaborare soluzioni originali, studiate appositamente per l’occasione, atte ad arginare il suddetto problema presso le proprie strutture scolastiche. La proposta ritenuta migliore da una commissione selezionata, verrà premiata alla fine dell’anno scolastico durante un’apposita cerimonia.

La presentazione durerà dalle 10:30 alle 12:30 ed interverranno il presidente regionale del CIP  Gaetano Cuozzo, Mauro Santucci di Cittadinanza Attiva e l’architetto Giorgio Taverna.

Federico Sturlese

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.