Pro Recco Judo a segno anche a Torino

117

Per il secondo anno consecutivo la Pro Recco Judo sale sul gradino più alto del podio al Gran Prix junior/senior Città di Torino, svoltosi domenica 20 ottobre al Palaruffini di Torino. La società biancoceleste con due ori, un argento, un bronzo e gli ottimi piazzamenti degli altri atleti presenti, conquista il primo posto nella classifica per società davanti ai due club torinesi Accademia Torino e Akiyama Settimo che, nonostante il fattore campo, devono accontentarsi rispettivamente della seconda e terza posizione.

Gara senza ostacoli per Filippo Boccotti (cat. 73 kg) e Matteo Rovegno (cat. 90 kg) che portano a casa la medaglia d’oro.

Si arrende solo in finale all’atleta polacco vincitore di categoria Gabriele Mancioppi, che sale sul secondo gradino del podio.

Terza Tea Patri (cat. 63 kg) che accede alla finale per il bronzo, perdendo solo dalla vincitrice di categoria Federica Luciano.

Soddisfazione anche per le quinte posizioni di Elena Andreoli (cat.78 kg), Emanuela Campanella (cat. 70 kg) e Michela Piaggio (cat. 57 kg) che superano la fase eliminatoria e accedono alla finale per il terzo posto dove si arrendono alle avversarie non senza aver dato loro filo da torcere.

Buone anche la prova di Carlotta Rezzano, settima nella categoria 70 kg.

I due veterani del gruppo, Stefano Ferrari (cat. 81 kg) e Alessio Angilletta (cat. 73 kg), rientrano in gara dopo un periodo di assenza dai tatami e  si piazzano rispettivamente al 10° e 11° posto, dimostrando di avere ancora molto da dare alla società recchelina.

Soddisfazione anche per la categoria cadetti che ha visto il giovane Andrea Oneto (cat.90 kg) guadagnare il bronzo al Trofeo Int.le Dynamic Cup valido come prova del Gran prix, svoltosi sabato 12 ottobre al Palaghiaccio di Catania.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.