Thara Perrone in bella evidenza a Hettange-Grande

301

Prima convocazione in azzurro per l’atleta sturlina Thara Perrone, allenata da Matteo Fraschini e Laura Bonamico, all’Open International de Dans a Hettange-Grande in Francia. 

Nonostante la sfortunata entrata in pista che la vede esibirsi per prima, Thara è riuscita a conquistare la giuria aggiudicandosi un prezioso quinto posto su 45 atleti provenienti da tutta Europa.

Generalmente la gara è composta da due danze obbligatorie e una danza libera, ma vista la numerosa partecipazione, la società organizzatrice ha deciso di far eseguire solamente una danza obbligatoria (Easy Paso) e moltiplicare il punteggio per due. Una scelta che sicuramente non ha avvantaggiato Thara, visto che nel Valzer Tudor ha sempre dimostrato di meritare punteggi elevati.

Dopo la danza obbligatoria Thara si trovava in nona posizione, ma tutto era ancora aperto. La top 10 era racchiusa in 3 punti e con il nuovo metodo di giudizio, ROLLART, basta un elemento giusto o sbagliato nella danza libera per ribaltare la classifica.

La danza libera, pattinata sulle note di Tango Amore – Edvin Marton, è stata impeccabile ottenendo uno dei migliori punteggi della categoria sorpassando atlete già con esperienze passate in campo internazionale.

Un quinto posto da incorniciare per la giovane sturlina, che saprà anche in futuro dire la sua in campo nazionale e internazionale.

Thara ha dimostrato di meritare la maglia azzurra e nonostante l’intensa gara è riuscita a rimanere concentrata e lucida per tutta la competizione, grazie anche all’aiuto del suo allenatore Matteo Fraschini che l’ha accompagnata in questa nuova avventura, stando con lei a bordo pista e nei momenti difficili pre-gara.

 

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.