Pro Recco sul velluto a Salerno

41
Edoardo Prian
banner_696x100genoasamp

Vince sul velluto la Pro Recco in casa della Rari Nantes Salerno nella terza giornata di campionato: in una Vitale stracolma i ragazzi di Rudic si impongono per 6-18.

Lo fanno con Prian in porta e senza Dobud – in Croazia per la nascita della figlia – al termine di una partita che Ivovic e compagni approcciano alla perfezione andando al cambio campo sul 2-13, trascinati da un super Luongo autore di quattro gol in sedici minuti.
Luce che si spegne nel terzo tempo: i biancocelesti cestinano due rigori (cinque quelli complessivi assegnati ai campioni d’Italia), i campani ne approfittano e si tolgono la soddisfazione di chiudere il parziale sul 3-1.
Negli ultimi otto minuti la Pro Recco riparte e allunga inchiodando il punteggio sul 6-18 grazie ad una tripletta di Renzuto, miglior marcatore di giornata: per lui un poker come Luongo che vince la sfida a distanza con il fratello Michele, in gol una volta sola. Tre reti a testa per Mandic e Di Fulvio.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.