Sabato la festa per i 50 anni del CUS Genova

38

Mezzo secolo di atletica: è il traguardo che il CUS Genova raggiunge riunendo sabato pomeriggio a partire dalle 17.30, nella sede di via Monte Zovetto, passato e presente, protagonisti vecchi e nuovi di una cavalcata iniziata alla fine degli anni Sessanta e che prosegue sino al nostro tempo, in una successione di risultati, di record, di maglie azzurre.
E’ una storia che prende il via con Paola Bolognesi per arrivare a Luminosa Bogliolo, a un passo dalla finale ai Mondiali di Doha.

Sabato il sindaco Marco Bucci non sarà una presenza istituzionale o un ospite d’onore, ma uno dei protagonisti di questa commossa rimpatriata per ricordare il suo passato di mezzofondista in maglia biancorossa. Accanto a lui, uno dei “padri fondatori”, Mauro Nasciuti, per lunghi anni presidente del Centro Universitario Sportivo nella sua interezza e complessità di offerta, ma dalle radici profondamente piantate in pista: gli 800 gli sono stati utili per iniziare a percorrere una lunga strada.

Oltre cento presenze nella Nazionale assoluta, altrettante in quella universitaria e nelle formazioni giovanili: la storia del CUS Genova è anche quella di un forte contributo all’atletica italiana. Qui sono nati, tra molti altri, il primatista italiano dei 110hs Emanuele Abate, la maratoneta Emma Quaglia che ebbe il suo momento di gloria ai Mondiali di Mosca, la martellista Silvia Salis che, non appena chiusa una carriera in pedana che l’ha portata due volte ai Giochi Olimpici, ha raggiunto rapidamente posti importanti sia nel governo dell’atletica sia nel “Parlamento” del Coni.

Una riunione di famiglia, popolata dai vecchi campioni, da generazioni di atleti che di quegli anni serbano un grato ricordo, dai giovanissimi e dalle giovanissime della squadra allievi, ai vertici nazionali, guidati dal capitano Davide Costa, martellista campione d’Italia, per dare alla giornata il suo senso più razionale e appassionato: la continuità.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.