Ventimiglia (Liguria Handball) con le ali spiegate nel Campionato PACA

9

La Pallamano Ventimiglia (Liguria Handball) ha disputato sabato scorso una importante partita nella quarta giornata del Campionato PACA.

Di scena a La Beausset, i frontalieri hanno sofferto fino alla fine per conquistare tre preziosissimi punti e con essi la testa della classifica. La partita è stata molto combattuta, i francesi non ci stavano a perdere e rispondevano colpo su colpo ai ragazzi di capitan Lina. Al 20° del primo tempo un brutto infortunio a Benini, costringeva i ventimigliesi a privarsi di uno dei loro uomini di punta.  Assommata alle assenze di D’Attis, Rossi ed Uras, il colpo era bruttissimo da assorbire, ma con grande carattere i giovani frontalieri tenevano con coraggio botta e chiudevano la prima parte della gara in vantaggio di due reti (13-15).

Nella ripresa il tema tattico della gara non cambiava;  i ventimigliesi dettavano il ritmo di gara ed i francesi non mollavano di una virgola. L’arbitraggio era molto severo e penalizzava qualsiasi intervento rude da entrambe le parti; ne faceva le spese anche Gangemi che veniva allontanato dal terreno di gioco, dopo tre espulsioni temporanee.

Il finale di gara lasciava ancora l’esito dell’incontro incerto, i ventimigliesi avevano due reti di vantaggio ad un minuto dalla fine e li gestivano con grande maturità fino alla fine, non perdendo la testa nell’ennesimo tentativo di rimonta dei loro avversari. 31-30 era infine il risultato della gara, che lascia un gusto un po’ amaro per l’infortunio del giovane Benini.

Ecco il commento di Pippo Malatino. “Una bella gara, giocata bene in attacco e con qualche pecca difensiva da correggere. Siamo tristi per Benini a cui dedichiamo la vittoria e la testa della classifica. Siamo convinti che ritornerà più forte di prima. Lina e compagni sono stati bravissimi a tenere botta ad una squadra avversaria che non ci stava a perdere. Bennari ed Agnese, insieme a Bollo e Campuzano (non ancora in perfetta forma), hanno dato tutto per ottenere questa importante vittoria. Il portiere Madara, ha fatto valere la sua esperienza e non ha fatto rimpiangere Rossi. Benizzotto, al rientro dopo infortunio, ha dato anche lui il suo apporto. Partite come queste sono molto formative per sviluppare carattere e determinazione; ancora gli equilibri nelle diverse fasi del gioco, non sono impeccabili, ma con il lavoro costante e la determinazione, contiamo di risolvere i nostri problemi di gioco al più presto”. 

Tabellino della gara

Beausset Castellet Var H.- Pallamano Ventimiglia (Liguria Handball) 30-31
(p.t. 13-15)

 

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.