Sabato la Champions League a Bergamo con la Pro Recco

24
banner_696x100genoasamp

Mancano ancora cinque giorni, ma Bergamo già freme per l’arrivo della Pro Recco. Tutti i biglietti sono stati polverizzati e la partita di sabato 19 ottobre contro il Terrassa – inizio alle 20.30 al Centro Sportivo Italcementi con diretta su Sky Sport Arena – è stata presentata questa mattina a palazzo Frizzoni, sede del Comune di Bergamo. Con Maurizio Felugo e Arnaldo Deserti, presidente e direttore sportivo della Pro Recco, sono intervenuti Lele Foresti numero uno della Pallanuoto Bergamo e Loredana Poli, assessore allo sport del Comune.

“Per Bergamo è l’avvenimento dell’anno e la dimostrazione l’abbiamo avuta in prevendita con tutti i biglietti venduti in poche ore – afferma Foresti -. Sono molto felice di poter ospitare una partita della Pro Recco, con lo staff dirigenziale biancoceleste ho condiviso esperienze sportive e umane ed è bello ritrovarsi per un appuntamento così prestigioso”.

“La Champions itinerante – prosegue Felugo – è un progetto iniziato due anni fa e permette ai più giovani di vedere dal vivo atleti ed eventi che emozionano. Questa competizione è cresciuta tantissimo grazie al lavoro del presidente Len Paolo Barelli e del direttore generale Marco Birri, è un prodotto che funziona, le società investono e i migliori pallanuotisti ambiscono a farne parte. Sono sono sicuro che a Bergamo troveremo un ambiente eccezionale”.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.