Alice e Asia, siete nella Storia. Eccezionale Bronzo ai Mondiali di Stoccarda

828

Alice e Asia d’Amato, le due gemelle (sono nate il 7 febbraio 2003) genovesi nate e cresciute nella Ginnastica Andrea Doria prima di passare alla Brixia, entrano nella storia. Dopo aver staccato il pass per le Olimpiadi del 2020, entrando a Stoccarda tra le 12 finaliste del Mondiale, nell’all-around le “Fate” realizzano un risultato eccezionale.

L’Italia ritorna sul podio nella gara regina dei Mondiali di ginnastica artistica dopo 69 anni, da Basilea  1950.  Una grande gioia conseguita per mezzo punto, quello decisivo per relegare la Cina al quarto posto e piazzarsi terze con 164.796 punti

Nella classifica finale, insieme aGiorgia Villa,  Elisa Iorio e Desiree Carofiglio, l’Italia è preceduta soltanto da Usa (172.330) e Russia (166.529).

Per l’Andrea Doria del presidente Angiolo Veroli e il Comitato Regionale del presidente Pino Raiola, una notizia eccezionale e un’occasione per far festa nella stagione dei 150 anni della Federazione Ginnastica d’Italia!

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.