Casciana Terme positivo per Gallo. Casazza e Cotugno pronti

11

E’ stata positiva la trasferta toscana al Rally di Casciana Terme per Riccardo Gallo e Marco Gallizia, portacolori della Lanterna Corse Rally Team.


L’equipaggio genovese, a bordo di una Renault Clio Rs, ha terminato la difficile gara in terra pisana con una buona quarta posizione di classe, suggellata da un altrettanto buona diciasettesima posizione assoluta nonché quinta di Gruppo N.

Prosegue dunque nel migliore dei modi l’apprendistato di Gallo Jr, che aggiunge altri importanti chilometri ed un bel risultato al suo curriculum rallistico.

Entusiasta il commento del figlio d’arte al termine della gara: “Non posso che essere soddisfatto di questa esperienza, perché prima di tutto ci siamo davvero divertiti insieme ai compagni di classe genovesi Biggi e Canevari. Poi è venuto anche un bel risultato in una gara non certo semplice viste le condizioni meteo, quindi il bilancio è più che positivo”

Archiviata con successo la trasferta toscana, si pensa già ai prossimi impegni, che vedranno Mattia Casazza affiancato da Bruno Banaudi su una Peugeot 208 R2B al via del Rally Città di Bassano valido per la IRCup e Marco Cotugno impegnato allo Slalom Chiavari – Leivi con una Peugeot 205 1.9 Gti A2000.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.