Aon Challenger – Memorial Messina: ecco i primi giocatori ai quarti di finale

74

Si entra nel vivo dell’Aon Open Challenger – Memorial Giorgio Messina, il torneo internazionale di tennis giunto alla diciassettesima edizione in corso di svolgimento fino a domenica sui campi in terra rossa di Valletta Cambiaso  a Genova con un Total Financial Commitment (montepremi+iscrizione) di 185mila Dollari. 

Pronostico rispettato per lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas, numero 51 del mondo e seconda testa di serie del tabellone principale di singolare. Vittoria netta contro l’ungherese Attila Balazs in due set (6-1/6-3). Ora troverà nei quarti di finale il vincente del match tra l’italiano Gianluca Mager e il brasiliano Thiago Monteiro. L’argentino Guido Andreozzi, testa di serie numero 10 del torneo, era stato  il primo giocatore ad ottenere il pass per i quarti di finale. Sul campo centrale ha battuto l’italiano Filippo Baldi 6-3/7-5. Conquista un posto tra i magnifici otto anche il giovane Alejandro Davidovich Fokina (testa di serie numero 11) che ha vinto dopo una maratona di tre ore in un derby tutto spagnolo Jaume Munar (numero 7 del tabellone principale) in tre set 4-6/6-4/6-3. Prosegue la marcia anche  Stefano Travaglia, testa di serie numero 6 del tabellone principale che batte il giovane azzurro Giulio Zeppieri con un doppio 6-2 e vola al turno successivo dove affronterà il vincente del match di questa sera tra Lorenzo Sonego e Jiri Vesely.  E ancora una volta Genova sta rispondendo alla grande, una passione per il tennis di altissimo livello davvero straordinaria. Ieri sera il centrale ‘Beppe Croce’ ha fatto registrare il tutto esaurito con circa 2500 persone.

 

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.