Aon Challenger-Memorial Messina: vince il talento azzurro Zeppieri

42

Seconda giornata di partite e grande spettacolo all’Aon Open Challenger – Memorial Giorgio Messina, il torneo internazionale di tennis giunto alla diciassettesima edizione in corso di svolgimento fino a domenica sui campi in terra rossa di Valletta Cambiaso a Genova con un Total Financial Commitment (montepremi+iscrizione) di 185mila Dollari.  Vince nettamente il baby talento azzurro Giulio Zeppieri (nella foto) che batte Lorenzo Giustino, testa di serie numero 12 del torneo in due set: 6-3/6-2. “Sono contento, credo di aver disputato una buona partita. Obiettivo nel torneo? Andiamo avanti un passo alla volta con la voglia di migliorare ancora e cercare di superare più turni possibili. Qui a Genova c’è una bella organizzazione, un bel pubblico e un livello davvero alto”, ha detto Zeppieri. In poco più di un’ora il tennista di Roma ha conquistato così il pass per il prossimo turno del torneo e vola agli ottavi di finale. Avanti anche Alex Molcan che ha battuto 6-4/7-5 Thomaz Bellucci.  Buona la prima anche per la testa di serie numero 7 del torneo, lo spagnolo Jaume Munar (numero 97 della classifica mondiale) che ha vinto in tre set contro l’argentino Carlos Berlocq (3-6/7-6/6-4). Ok anche lo spagnolo Bernabe Zapata Miralles(6-2/6-4 sulla testa di serie numero 15, il belga Kimmer Coppejans) e il brasiliano Thiago Monteiro (testa di serie numero 8 del torneo) che vinto in due set contro Andrea Pellegrino (6-3/6-4). E domani toccherà alle primissime teste di serie, Albert Ramos è la numero 2. Torna a Genova dove aveva già vinto nel 2014: “Sono davvero contento di essere nuovamente qui – spiega il numero 51 della classifica mondiale – ho un bel ricordo ed è un torneo con un livello altissimo nel tabellone principale. I favoriti? La qualità è davvero importante, ogni giocatore può avere chance di conquistare il torneo”, conclude lo spagnolo

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.