Coppa del Mondo: Edoardo Stochino sesto a Ohrid

62
Edoardo Stochino
Edoardo Stochino

Sei atleti in appena 25 secondi. Reymond (FRA), Pop Acev (MKD), Ghettini (ITA), Schouten (NED), Stochino (ITA). Questo il risultato della Ohrid Swimming Marathon, 25 km, quarta tappa delle FINA UltraMarathon Swim Series, che si è svolta sabato 24 agosto nel lago di Ohrid in Macedonia. 

Sesto posto dunque per  Edoardo Stochino, con il tempo di 5 ore 21 minuti e 21 secondi.

Ci racconta la gara il tecnico della nostra squadra di Nuoto in acque libere, Filippo Tassara, che ha seguito Edoardo durante la gara: «Sapevamo di gareggiare per il podio contro avversari difficili: francese, olandese, argentini e italiani e contro il macedone Pop Acev per la classifica di Coppa. La gara si è svolta su ritmi medi con successivi strappi che hanno assottigliato il gruppo di testa a 5 elementi: i due italiani, l’olandese, il macedone e il francese. Negli ultimi 3 km lo sprint nel quale prende la testa il francese. Dietro si alternano gli altri quattro. Solo alla fine Pop Acev la spunta su Ghettini, mentre Edo perde il quarto posto al fotofinish con l’olandese».

Edoardo scivola così al secondo posto del ranking mondiale, scavalcato dal macedone Pop Acev per 7 punti, ma non è ancora detta l’ultima parola. Appuntamento per le ultime due tappe delle UltraMarathon Swim Series: il 31 agosto a Novi (Croazia) e il 7 settembre per la Capri-Napoli.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.