Alassio: Junior Beach Bocce Nutella Cup a Matteo e Frankli

57

Ventisei coppie di giovanissimi tra i 9 ed i 12 anni, equamente suddivisi tra maschi e femminile, hanno animato la Junior Beach Bocce Nutella Cup, svoltasi nella giornata di mercoledì ad Alassio, sui quattro campi appositamente allestiti sul pontile Bestoso per un appuntamento di promozione dello sport bocce e dell’importante evento che si terrà a fine settembre. Tra gli iscritti alla Nutella Cup vi sono stati anche ragazzi che in questi giorni sono in vacanza ad Alassio, alcuni provenienti dall’estero. Dopo una lunga serie di incontri, a spuntarla sono stati i dodicenni Matteo Furia e Frankli Trushi (Team Eccellenti), i quali in finale non hanno lasciato scampo sulle bravissime Vera Francato e Vittoria Castellengo (Team Boccini d’oro). Sul terzo gradino del podio una coppia mista, composta da Aurora Cavallotto e Lorenzo Pashaj (Team Godomare), quarti Giordano Pasqualini e Robertini Paita (Team Pastina).  A seguire l’evolversi del tabellone sono stati il presidente Fib Liguria Ginetto Pastorelli, il segretario della Bocciofila Alassina Giuseppe Barroero, gli istruttori Fib Stefania Verando e Giacomo Mele, coadiuvati dallo staff di Alassio Summer Town. Ad apprezzare l’iniziativa è stato anche il vicesindaco Angelo Galtieri.

Premi, messi gentilmente a disposizione da Ferrero e Karhu, sono stati distribuiti a tutti i partecipanti.

Ai vincitori è andata inoltre una maxi confezione di Nutella. La premiazione si è svolta nella serata di giovedì 8 in piazza Partigiani, durante la festa che ha visto coinvolti anche i protagonisti della gara dei castelli di sabbia.

Andato in archivio il torneo riservato ai giovanissimi (organizzazione curata da Colba in collaborazione con Bocciofila Alassina, Alassio Summer Town, Ufficio Sport e Ufficio Turismo del Comune, Gesco e Fib Liguria), la divertente disciplina delle beach bocce sarà ancora protagonista ad Alassio, questa volta con un appuntamento dedicato agli adulti, nella giornata di domenica 25 agosto, quando si terrà, durante tutto l’arco della giornata, la tappa ligure del Beach Bocce Tour, organizzato dalla Federbocce. La gara, a coppie, aperta a tutti (tesserati e non tesserati), permetterà ai vincitori di qualificarsi per la finale nazionale del 31 agosto a San Benedetto del Tronto. La location scelta è quella di piazza Partigiani, che torenrà a ad accogliere una competizione di bocce a distanza dai tempi d’oro della Targa d’oro, la classica manifestazione primaverile della Bocciofila Alassina.

In serata, sempre in piazza Partigiani, spazio allo spettacolo “Bocce e musica”, con l’animazione di Gianni Rossi, la premiazione del torneo di beach bocce, l’elezione di Miss Beach Bocce e una vetrina della rassegna iridata che scatterà un mese più tardi.  Come noto, dal 24 al 28 settembre il Palalassio Ravizza sarà infatti teatro del Mondiale Giovanile Under 18/23 della specialità volo (www.alassio2019.com), per il quale cresce, giorno dopo giorno, il numero dei Paesi iscritti. Nelle ultime ore sono state perfezionate le iscrizioni di Croazia, Principato di Monaco e Serbia, che vanno ad aggiungersi a Brasile, Italia, Francia, Cile, Tunisia, Algeria, Giappone, Estonia e Montenegro.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.