Alassio: proseguono le sfide tra Italia e Turchia

28

Archiviato con un successo (3-2) il confronto di ieri sera e in attesa del secondo test match di oggi con la Turchia, alle ore 20.30 al Palaravizza di Alassio (diretta Rai Sport HD), il tecnico azzurro Davide Mazzanti ha provveduto a definire la lista delle 14 giocatrici che prenderanno parte al torneo di qualificazione olimpica di Catania (2-4 agosto), contro Kenya, Belgio e Olanda. Si tratta di Alessia Orro, Ofelia Malinov (alzatrici), Cristina Chirichella, Anna Danesi, Sarah Fahr e Raphaela Folie (centrali), Monica De Gennaro e Beatrice Parrocchiale (libero), Lucia Bosetti, Elena Pietrini, Indre Sorokaite, Miriam Sylla e Sylvia Nwakalor (schiacciatrici) e Paola Egonu (opposto). A lasciare il collegiale di Alassio è stata dunque Caterina Bosetti.

Nello spettacolare confronto di ieri, grande spettacolo ed estremo equilibrio. Al termine, premiate la capitana Cristina Chirichella, con il Trofeo Città di Alassio per la vittoria azzurra, e Ofelia Malinov con il Trofeo Assoristobar quale mvp.

Oggi, davanti a tribune gremite (confermato il sold out), si preannuncia un’infuocata rivincita. Ad arbitrare i liguri il savonese Luca Sobrero e il levantino Simone Cavicchi.

L’ultimo dei tre test match è in programma domani, venerdì 26, con inizio alle ore 16 (arbitri Braico e Venturi di Torino). L’attesa è notevole, ma è ancora disponibile un certo quantitativo di biglietti, acquistabili in prevendita presso Casa del Disco, nel Budello di Alassio, e presso il Palasport Ravizza, anche durante l’incontro di questa sera.

Nel frattempo dall’estro del giovane pasticcere alassino Simone Rupil è nata, in collaborazione con l’azienda RaveraBio di Albenga, una torta floreale dedicata alle ragazze dell’Italvolley. La consegna di questo dolce tricolore, che confezionato in apposita vaschetta potrà essere anche conservato quale prezioso portafortuna, è prevista per questa sera dopo gara-2.

Questo il tabellino di ieri

ITALIA – TURCHIA 3-2 (25-22, 22-25, 25-19, 20-25, 17-15)

ITALIA: Malinov 2, Pietrini 15, Chirichella 7, Egonu 25, L. Bosetti 6, Danesi 10. Libero: De Gennaro. Sorokaite 12, Parrocchiale, Orro. N.e: Folie, Fahr, Nwakalor, C.Bosetti, Sylla. All. Mazzanti

TURCHIA: Ercan 9, Akman 12, Ozbay 4, Ismailoglu 5, Erdem 14, Karakurt 10. Libero: Akoz. Dilik 1, Yilmaz 3, Boz 9, Yildirim 2, Baladin 3. N.e: Zehra, Kalac, Sarioglu, All. Guidetti

Arbitri: Goitre e Pristerà di Torino.

Note: spettatori 1950, durata set 27′, 27′, 24′, 26’, 21’.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.