Mara Navarria terza ai Mondiali di Budapest nella prova a squadre

49

Ancora una medaglia di bronzo per Mara Navarria (Club Scherma Rapallo, in forza al Centro Sportivo dell’Esercito) che, dopo gli Europei di Düsseldorf, sale sul terzo gradino del podio nella prova di spada femminile a squadre anche ai Campionati Mondiali che sono in corso a Budapest (Ungheria).

La squadra azzurra, composta, oltre che da Mara, da Alice Clerici, Rossella Fiamingo e Federica Isola, ha superato l’Ucraina per 45-36 nella finale per il terzo posto dopo aver superato la Germania per 29-28 e gli Stati Uniti col punteggio di 25-22 prima di essere sconfitta in semifinale dalla Cina per 33-41.

In precedenza Mara Navarria aveva chiuso al diciassettesimo posto la prova individuale, sconfitta nei trentaduesimi di finale dalla tedesca Ndolo col punteggio di 14-15.

Da segnalare infine la presenza nella rappresentativa azzurra ai Mondiali di Budapest, come già agli Europei di Düsseldorf, del Maestro Giacomo Falcini (Chiavari Scherma), convocato dalla Federazione Italiana Scherma a far parte dello staff tecnico per la spada.

Classe 1981, nato nella Società Chiavarese, ex campione mondiale giovani 2001 ed attuale maestro della Società Verdeblu, guidata dal Presidente Nicola Orecchia, da alcuni anni è tra i maestri dello staff della nazionale assoluta spada femminile  del Commissario Tecnico  Sandro Cuomo.

È stato convocato come maestro all’importante trasferta ungherese valida per la qualifica alle prossime olimpiadi di Tokyo.

“Rappresenta uno stimolo ed esempio da seguire per tutti i giovani iscritti nella Società chiavarese, che anche durante il periodo estivo è rimasta attiva proprio con il gruppo dei più giovani spadisti e ad inizio settembre si accingerà a iniziare il nuovo anno agonistico dove già nel mese di novembre sarà protagonista con l’organizzazione della prova GPG nei giorni 01 e 02 novembre al Palazzetto Sport Chiavari con la partecipazione di 600 giovani atleti provenienti da Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Toscana” commenta il presidente Nicola Orecchia.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.