Sabazia d’assalto anche ad Auronzo di Cadore

17

Gare internazionali di velocità molto importanti, quelle che si sono svolte nei giorni scorsi ad Auronzo di Cadore, da venerdì 5 a domenica 7 luglio, e che hanno visto la partecipazione di oltre venti Società straniere e una cinquantina di italiane, per un totale di circa 1.000 Sportivi. 

La Sabazia si difende bene con gli Junior Ludovico Spezialetti, Leonardo Sogno, Flavio Ghezzi e Pietro Fornari, giunti quinti nel K4 1000 mt, settimi nel K4 500 mt e ancora quinti nel K4 200 mt (a otto decimi dal podio).

Bene anche il settore Junior femminile, con Sofia Lombardi giunta ottava nel K1 500 mt.

In evidenza, tra gli Under 16, Edoardo Corallo, settimo nel C1 200 mt.

Gli altri atleti, Matteo Curletti, Samuele Dossetti, Alessandro De Stefano, Cristian Paglieri, Giulio Stocca, Federico Ottonello e Gerace Matteo, hanno superato le batterie fermandosi alle semifinali.

“Ho assistito a gare davvero entusiasmanti” ha commentato il presidente Marco Cardente che, per l’importanza della trasferta, ha voluto essere presente per supportare gli atleti biancorossi e per congratularsi, alla fine dei tre giorni, con i tecnici Laura Bentivoglio ed Emanuel Cabib.

Nella foto, il gruppo in trasferta ad Auronzo di Cadore

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.