Genova Beach Soccer salvo con 3 turni d’anticipo

25

Confermarsi, nello sport, non è mai facile ma ancor meno lo è alzare l’asticella.

Dopo un’ottima Coppa Italia in quel di Alghero (10° posto finale) e una prima tappa più che positiva a Viareggio, con i primi 4 punti subito messi in carniere, la Genova Beach Soccer torna dalla seconda tappa di Serie A con una salvezza matematica che ha i contorni dell’impresa storica.

Dopo la sconfitta di misura contro la forte Milano nella giornata di Venerdì (5-4 risultato finale per i meneghin), la GBS risponde con 2 vittorie contro Romagna e Bari e conquista così la salvezza aritmetica.

Nel match di Sabato contro i romagnoli, i biancorossi hanno dato vita ad una grande prestazione, andando sempre in vantaggio nei 36′ effettivi, risultato finale di 5-4, ma quest’ultimo poteva essere sicuramente molto più ampio date le numerose occasioni sciupate.

Ieri invece, i ragazzi di mister Chicco Ragni chiudono la pratica Bari con una tranquillità quasi disarmante. I cinque gol rifilati al Bari, segnati da Cammaroto, Grilli, Brunelli, Grosso e Oliviero (quest’ultimo con una rovesciata da vedere e rivedere…).

Mister Ragni a fine tappa non nasconde la sua soddisfazione:”Abbiamo raggiunto il grande obiettivo stagionale, grande merito ai ragazzi ed alla società, ma la stagione non è ancora finita, a San Benedetto vogliamo confermare tutto ciò di buono che abbiamo fatto, siamo una neo-promossa non ci poniamo limiti ma siamo consapevoli che dobbiamo migliorare ancora tutti, adesso è giusto festeggiare, ma in settimana preparemo al meglio la tappa di San Benedetto, anche se avremo qualche assenza che si va ad aggiungere a giocatori importanti che abbiamo perso per infortunio durante il campionato. Sarà una tre giorni tosta viste le avversarie di livello che affronteremo, ma ci faremo trovare preparati”. 

Appuntamento tra 5 giorni a San Benedetto, le avvesarie della GBS saranno Sicilia, Cagliari e Vastese, un finale con il botto tutto da vivere!

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.