Festival dei Giovani: due medaglie per la rappresentativa ligure, Elpis ventiduesima

48

Tre giornate intense per le 12 società liguri presenti al 30° Festival dei Giovani all’Idroscalo di Milano,  caratterizzato dal record di partecipazione d 1926 atleti Under 14 in arrivo da tutta Italia per affrontare percorsi sulle distanze di 500 metri per tutti e 250 metri, per la prima volta, anche per gli Allievi A.

Tra i motivi di soddisfazione, a chiusura d’evento, l’argento e il bronzo della rappresentativa regionale ottenuti dall’otto Cadetti (Silvatici, Cogliolo, Gilioli, Serafino, Schiavi, Raffetti, Melegari, Reasso, tim. Calder) e dal 4 di coppia Cadetti (Cantilonne, Lucchinelli, Sella, Campeggio).

Prima società ligure tra le 128 in classifica è l’Elpis Genova, ventiduesima con 529 punti, davanti a Rowing Club Genovese (quarantunesima), Canottieri Sampierdarenesi (quarantottesima), Velocior Spezia (quarantanovesima) e Speranza Pra’ (cinquantunesima)

Davide Campanini trascina lo Speranza Pra’ al successo tre volte nel singolo 7,20 Cadetti, nel singolo Allievi C e nel singolo 7,20 Allievi C. Alice Mantero vince nel singolo 7,20 Allievi B2 e in doppio con Lucia Cambiaso.

Gioia Elpis Genova per i primi posti conseguiti dal doppio Cadetti di Giorgio Cogliolo e Matteo Silvatici, dal doppio Cadetti di Giorgio Raffetti e Alessandro
Gromi, dal 4 senza Cadetti (Cogliolo, Raffetti, Gilioli, Silvatici), dall’otto Cadetti (Cogliolo, Silvatici, Gilioli, Raffetti, Gromi, Ottaviani, Tintis e Cappanera , tim. Serra)

La LNI Sestri Ponente festeggia le due affermazioni di Christian Sella (singolo Cadetti e singolo 7,20 Cadetti), quella di Matteo Bossone nel singolo 7,20 Allievi B2 e quella di Danilo Dominici nel singolo 7,20 Allievi C.

Bene la Canottieri Sampierdarenesi con gli ori firmati da Lorenzo Serafino (singolo Cadetti), dal doppio Allievi B2 di Jacopo Cappagli e Samuele Campestre, da Jacopo Cappagli nel singolo 7,20 Allievi B2.

Va a segno la Canottieri Sanremo con il doppio Allievi B2 di Roberto e Carlo Alberto Strazzulla.  Entrambi concedono il bis nel singolo.

Rowing Club Genovese sul gradino più alto del podio con Gabriele Schiavi nel singolo Cadetti e con Nicolò Rossi nel singolo 7,20 Allievi B1. Festa per la Canottieri Voltri dopo il successo del doppio Allievi C di Adriano Leone e Samuele Pecollo, bravo a bissare anche nel singolo. Argus Santa Margherita Ligure sugli scudi grazie alla doppietta di Leonardo d’Andrea nel singolo 7,20 Allievi B2.

Matteo Rapallini conquista l’oro con la Velocior Spezia nel singolo 7,20 Allievi B2.

Sampierdarenesi e Sanremo uniscono felicemente le forze nel 4 di coppia Allievi B2 vincente grazie a Cappagli, Campestre, Strazzulla e Strazzulla. Bella vittoria nell’otto Cadetti di una formazione interamente ligure con i sampierdarenesi Serafino, Reasso, Martucci, i sanstevesi Pansieri e Campeggio, Esposito e Lucchinelli della Velocior e Schiavi del Rowing con timoniere Cappagli della Canottieri Sampierdarenesi.   Vittoria anche per il 4 di coppia Cadetti di Serafino (Samp), Gromi (Elpis), Serra (LNI Sestri Ponente) e Schiavi (Rowing).

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.