Festa della Ginnastica: risultati importanti per Andrea Doria

156

Dal 21 al 30 giugno a Rimini si e’ svolta la consueta Festa della Ginnastica con le finali nazionali silver di tutte le sezioni di ginnastica. La società Andrea Doria ha partecipato solo con la sezione di Ginnastica Artistica Femminile con una ventina di atlete che hanno tutte ben figurato, ottenendo pure numerosi podi, vittorie e piazzamenti di assoluto rilievo.

Nei livelli base LA e LB dieci Allieve e 3 Junior individualiste le partecipanti, con una squadra LA3 e una LB3 di Allieve.

Nei livelli maggiori 6° posto per la squadra di Serie D Allieve LD con Costanza Arrabito, Electra Scagliola, Sara Nurra, Sofia Lo Bello e Domitilla Olivieri.

Tra i migliori risultati individuali vittoria nelle Allieve3 LD per Domitilla Olivieri che primeggiava anche nella finale di specialità al volteggio e giungeva terza a trave.

Tra le Allieve4 12° posto per Sofia Lo Bello che era bronzo a parallele e quinta a trave.

Tra le Junior nel Livello LE bronzo All Around per Maddalena Rodolfo Metalpa tra le Junior2 con il bronzo a volteggio e il quinto posto sia a trave che parallele e infine 4° posto tra le Junior3 per Letizia Patrone che conquistava un ottimo argento a volteggio e un 7° piazzamento a trave.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.