Al riminese Cristian Gasparotto il tricolore di C di biliardo Fibis, secondo Massimo D’Andria

135
????????????????????????????????????

Nel campionato italiano di C, un’ottantina i giocatori al nastro di partenza, gradino più alto del podio per Cristian Gasparotto. Il riminese, secondo nella passata edizione, ha superato in finale il genovese Massimo D’Andria. Il portacolori del Club Uguaglianza, in semifinale aveva avuto la meglio. nel derby tra genovesi, contro Roberto De Marchi del Circolo Sant’Ilario, mentre Gasparotto aveva superato agevolmente il fiorentino Ivano Landi. Rammarico nel volto di De Marchi: «Ad  un certo punto speravo di poter arrivare in finale ma non ci sono riuscito. Un vero peccato perché chissà quando mai mi potrà capitare di arrivare alla soglia di una finale tricolore». Di altro umore il vincitore: «Ringrazio tutti soprattutto il pubblico corretto e imparziale e sono felice di essermi migliorato rispetto alla scorsa edizione».

La lunghissima premiazione ha scritto la parola fine a questa edizione che ha visto ancora una volta protagonista la globale organizzazione del comitato genovese: dal direttore gara Giulio Fortilli, al responsabile degli arbitri Santo Bellia e il suo team composto da Giacomo Bergonzo, Antonio Caruso, Paolino Piromalli, Antonio Randazzo, Mario Poccaterra e Renato Zanardi.

 

Condividi