Pila inaugura la stagione estiva 2019

88

16A Pila inizia la stagione estiva 2019. Da sabato 22 giugno a domenica 8 settembre la località valdostana offre il meglio della vacanza in montagna, a partire dall’emozionante posizione naturale al cospetto delle cime alpine più alte d’Europa. Pila è comodamente raggiungibile con la telecabina Aosta-Pila che  in 18 minuti collega i due centri.

Per un week end o per un periodo più lungo, sono tante le attività, le proposte di soggiorno e gli eventi della stagione.

Per chi ama la natura e il suo habitat i Mercoledì e i sabati di luglio e agosto vengono organizzate le visite agli alpeggi per scoprirne i protagonisti, le abitudini i riti, provare la mungitura ed assaggiare il latte ed alti prodotti tipici locali.

Tutti i giovedì i percorsi di trekking con la guide naturalistiche; il  venerdì e il sabato le escursioni alla scoperta dell’affascinante mondo delle farfalle e degli insetti, i laboratori di raccolta delle erbe di montagna e per educazione alimentare e come curarsi con le erbe.

Due grandi eventi di musica e due di carattere sportivo attraggono a Pila gli appassionati del genere:

Il concerto di Malika Ayane e quello del gruppo dei BowLand, rispettivamente il 13 e il 14 luglio, in un contesto unico, all’aperto, immersi nel paesaggio impareggiabile delle vette alpine; e la mountain bike con la 4° tappa della competizione europea di downhill, la iXS European downhill cup e la UEC Mountain Bike Youth European Championships, dove i ragazzi e le ragazze dai 13 ai 16 anni si sfidano a Pila dal 20 al 25 agosto sul percorso permanente di cross country. E naturalmente l’universo della mountain bike: dal down hill al freeride al crosscountry tutti possono pedalare a Pila e quest’anno sperimentare  il Pump Track, il divertente percorso artificiale composto da curve paraboliche e dossi di varie dimensioni che si percorre senza pedalare, sfruttando la spinta del corpo.

Molte sono le attività e le proposte di soggiorno che si possono consultare sul sito www.pila.it

Condividi
Michele Corti
Nato a Genova il 7 giugno 1973, ho iniziato a scrivere di sport a 16 anni. Poi e' arrivata la tv, quindi il web e infine la radio. Ho fondato www.liguriasport.com e www.genoasamp.com nel 1998 e ideato nel 2000 il progetto www.stellenellosport.com per valorizzare lo sport in Liguria.