Navarria di bronzo agli Assoluti di Palermo

14

Ottimo bronzo per Mara Navarria ai Campionati Italiani Assoluti. A Palermo la spadista friulana cede solo in semifinale contro Federica Isola, dopo due giorni segnati dal gran caldo, ma anche e soprattutto dalla grande scherma.

«È stata una gara in cui mi sono divertita e ho sperimentato alcune soluzioni tecniche e tattiche. Situazione ambientale non ottimale a causa del gran caldo, che mi ha portato a un assalto perso nel girone per distrazione. Ho recuperato concentrazione nella fase delle dirette e ho avuto ottime sensazioni contro Cimini e Fiamingo».

Con gli Assoluti di Palermo si va verso la fase più calda della stagione agonistica. Fra due settimane a Düsseldorf ci saranno infatti i Campionati Europei. Poi la volata verso luglio, verso i Mondiali di Budapest. In Ungheria Mara sarà chiamata a difendere il titolo iridato, nonché a centrare la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Il bronzo è senza dubbio benaugurante per i prossimi appuntamenti in calendario. La medaglia è stata conquistata davanti a un pubblico speciale: «A fondo pedana avevo un team inedito composto da mia sorella Caterina e dal Maestro Luca Bellezze: grazie al loro aiuto tecnico e al loro supporto morale ho conquistato un bellissimo bronzo al profumo di Sicilia. Ci tengo molto a ringraziare il mio team di lavoro e tutto il Centro Sportivo Esercito».

Mara è oggi in pedana con la squadra femminile dell’Esercito, con le compagne Francesca Boscarelli, Roberta Marzani e Brenda Briasco, alla ricerca del titolo italiano di spada femminile a squadre

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.