Eccellente fine settimana per la squadra della Liguria Beach Handball

39

Un fine settimana che resterà a lungo tra i ricordi più belli, quello vissuto dai ragazzi di Pippo Malatino, impegnati nel Beach Handball, nella prestigiosa manifestazione organizzata dalla Federazione Francese di Handball (FFHB). Gli amici transalpini, sono molto motivati a sviluppare questa magnifica disciplina e per l’occasione fanno tesoro dei consigli di Malatino e Zafarana, la coppia italiana inserita nella commissione di sviluppo del settore beach francese.

Sabato a Mandelieu, i ragazzi della Liguria Beach Handball, hanno affrontato il Mougens, battendolo per ben due volte con il secco risultato di 2 set a 0.

Domenica, gran galà a Marsiglia, dove oltre a partecipare alla 4^ tappa dello Challange, la squadra ligure ha affrontato la Nazionale maggiore francese, sfiorando il colpaccio storico, ma impressionando incredibilmente, tutti i presenti. 2-1 il risultato finale, maturato agli shoot out, dopo un match spettacolare ed equilibrato.

Nella tappa Challange, poi la Liguria ha esordito con una sconfitta 2-1 contro i modesti avversari di La Crau, pagando la fatica mentale della prestigiosa amichevole, precedentemente giocata, per poi mettere in fila tutti glia altri avversari incontrati, Sanary(2-0), Aix en provence(2-1) e Marsiglia(2-0); eccellenti risultati che non sono bastati a vincere la tappa, perché l’Aix en Provence, seppur sconfitto dai liguri, vincendo tutte le partite per 2-0, ha superato in classifica di un soffio i ragazzi di Malatino, nella classifica finale.

Lo Challange che si concluderà il 23 giugno a Saint Maxime, vedrà adesso lo svolgimento di due tappe a Ventimiglia sabato 15 per gli Junior maschili e femminili(Nativi del 2003-04-05) e poi domenica nei tornei dedicati ai Senior.

” Una giornata che ci ricorderemo per sempre, sia per l’accoglienza calorosa dei nostri amici marsigliesi, sia per le eccellenti prestazioni. Aver giocato alla pari contro la Nazionale Francese, è per noi tutti motivo di grande orgoglio avessimo avuto D’Attis, convocato in nazionale e Benini, avremmo potuto  anche fare meglio. Adesso ci prepariamo ad affrontare i prossimi impegni ed ha organizzare le due tappe di Ventimiglia. Il nostro obbiettivo stagionale è quello di ben figurare ai prossimi campionati italiani di Gaeta

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.