Parte la Rolex Giraglia 2019

871

Tutto pronto allo Yacht Club Sanremo in vista della partenza della prima regata della Rolex Giraglia 2019. 60 le miglia da coprire nella prova apripista diretta su Saint Tropez, in vista delle regate costiere che cominceranno domenica 9. 


La regata costiera Sanremo-St Tropez festeggia quest’anno il 10° anniversario con un numero record di partecipanti: ben 104 le barche iscritte, provenienti da 16 diverse nazioni. Scorrendo l’elenco degli iscritti si trovano barche con bandiera lettone, polacca, ceca, maltese, svedese, turca.

La parte del leone la fanno italiani e francesi, sostanzioso anche il numero di yacht con bandiera russa, 8, fra cui anche Rossko, il JPK 10.80 di Timofey Zhbankov, vincitore dell’edizione 2018 fra gli IRC. Numerosi i velisti internazionali, da citare i cinesi Li An e Gong Teng che correranno su lo Swan 45 MissK Checkmate di Marco Babando.
La barca più grande che prenderà il via da Sanremo, con i suoi quasi 24 metri, è Arctic Energy di Sergey Egorov, la più piccola il Dufour 310 Starta di Mykola Melnykov, di poco più di 9 metri e mezzo.

Il record assoluto della Sanremo-St Tropez è detenuto dal maxi Esimit Europa, che nel 2015 impiegò solo 4 ore e 52 minuti per coprire le 63 miglia del percorso.
Le previsioni meteo per la partenza di mezzanotte parlano di un vento da est-nord/est di una decina di nodi. Ai navigatori il compito di scegliere le opzioni di rotta, se tenersi vicino alla costa, allungando un po’ la rotta, ma raccogliendo più vento, oppure la rotta diretta su Saint Tropez dove i più grandi potrebbero già arrivare alle prime luci di domani, sabato 8 giugno.

A Saint Tropez, intanto, è giunto il resto della grande flotta in attesa della partenza delle regate costiere con il cannone pronto alle 11 del mattino di domenica 9 giugno. A oggi le previsioni meteo della settimana fanno ben sperare, con venti dai quadranti settentrionali che spireranno decisi per tutta la settimana.

SLAM sponsor tecnico dell’edizione 2019
Slam, grazie a un accordo con lo Yacht Club Italiano, quest’anno ha creato una limited edition dedicata a questo importante evento: t-shirt con stampa del percorso della regata d’altura, maglia tecnica, giacche da vela, cappellini, cinture, occhiali da sole e una particolare borraccia sono state prodotte da Slam con il marchio ufficiale della Rolex Giraglia. La limited edition sarà acquistabile dal 23 maggio al 30 giugno on-line e nei flagshipstore Slam a Genova, Sanremo e Monaco mentre a Saint Tropez sarà allestito uno stand al villaggio della Rolex Giraglia.

LA ROLEX GIRAGLIA
La Giraglia fu ideata in 1953 come una regata d’altura di 241mn. Da allora è cresciuta e oggi include regate di avvicinamento da Sanremo e tre giorni di corse costiere nella Baia di Saint-Tropez. Nel 2019 questa classica regata celebra il suo 67mo anniversario. La Rolex Giraglia è organizzata dallo Yacht Club Italiano con la collaborazione dello Yacht Club Sanremo e, per l’edizione 2019, con lo Yacht Club de Monaco, della Société Nautique de Saint-Tropez e lo Yacht Club de France. Rolex è partner della Rolex Giraglia dal 1998 e festeggia quest’anno i ventidue anni di collaborazione con lo Yacht Club Italiano.

LO YACHT CLUB ITALIANO
Fondato a Genova nel 1879, lo Yacht Club Italiano è il più antico club velico del Mediterraneo. Con sede nel Porticciolo Duca degli Abruzzi, lo YCI ha sempre avuto come obiettivi la diffusione dello yachting e l’organizzazione di regate. La Rolex Capri Sailing Week, la Rolex Giraglia, le World Cup Series e i Mondiali 2.4, come ultime arrivate in ordine cronologico, sono solo alcune delle regate internazionali organizzate dallo YCI. La Coppa Carlo Negri, il Trofeo SIAD Bombola d’oro e la Millevele e molti altri eventi distinguono il presente e il futuro del Club, da sempre pronto a misurarsi con nuove sfide. Come da tradizione, il partner BMW, affiancherà lo YCI anche per questa regata con l’apprezzatissimo servizio di shuttle per ospiti, stampa e armatori.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.