Sabato “Poesia del Movimento” con 265 ginnaste della Rubattino

210

Sabato 8 giugno, alle ore 20,30, al Palasport “STADIUM” della Fiumara, la Società Ginnastica Rubattino presenterà la sua annuale manifestazione accademica di chiusura dell’anno sportivo 2018-2019; evento che coinciderà con il 125° anno di vita della Società e sarà sottolineato dalla pubblicazione del terzo libro storico sulla Società oltre che da un Oscar, quello conquistato recentemente dalla Rubattino nel concorso organizzato da Stelle nello Sport in cui, con 6018 voti, è stata proclamata Società Sportiva dell’Anno 2019.
A Poesia del Movimento 2019 saranno protagoniste 280 ginnaste delle sezioni Ginnastica Artistica e Ginnastica Ritmica, le quali si alterneranno in un ricco programma di esibizioni individuali e collettive, sulle note della grande musica classica e contemporanea e per la regia del Presidente Michele Cioffi.
Il programma sarà caratterizzato da spettacolari coreografie in cui le ginnaste, sfruttando il proprio bagaglio tecnico-agonistico, si trasformeranno in danzatrici, giocolieri e mimi.

Poesia del Movimento chiuderà, quindi, con una spettacolare coreografia eseguita da 265 ginnaste sulla base musicale del notissimo valzer di Strauss: “Sul bel Danubio Blu”, richiamo al colore del grande fiume, che le giovanissime vogliono difendere dall’assalto di un altro colore: quello dell’inquinamento.

L’Ingresso è gratuito per i minori di 8 anni

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.