World Orienteering Day ad Arenzano

30

Con la manifestazione di ieri a Villa Negrotto Cambiaso di Arenzano si è conclusa la settimana del WOD – World Orienteering Day, la manifestazione internazionale di Orienteering che in tutto il mondo ha coinvolto quasi 360.000 partecipanti di tutte le età, ma soprattutto giovani, in una competizione di Orienteering.

Hanno partecipato 83 nazioni con quasi 2000 eventi. Un vero record. https://worldorienteeringday.com/

A Genova si sono svolte manifestazioni per le scuole: a Villa Doria a Pegli con quasi 200 partecipanti delle classi prime della Scuola Media di Pegli, in Villa Rossi a Sestri, con quasi 500 partecipanti delle scuole Elementari di Sestri, delle Medie di Sestri, Borzoli e Campomorone, e dell’Istututo Calvino di Sestri e ultima a Villa Negrotto Cambiaso con circa 150 ragazzi della scuola Media di Arenzano.

Nell’ambito poi della Festa dello Sport nelle tre giornate abbiamo avuto oltre 700 partecipanti di ogni età alla prova preparata all’interno del Porto Antico.

Oltre 1500 presenze totali: un vero record per festeggiare i 40 anni di Orienteering in Liguria.

 

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.