Erix Circolo della Vela Lerici

121
banner_696x100genoasamp

Da oltre mezzo secolo chi vuol imparare ad andar per mare – e a vincere regate – ha un luogo sicuro dove rivolgersi. Il Circolo della Vela Erix di Lerici, con la sua incredibile sede appollaiata agli inizi della scogliera del porto, ha fatto una scelta di alto livello per addestrare giovani velisti: ha affidato la scuola agonistica al campione Simone Gesi, allenatore federale Fiv, un nome leggendario nel mondo della vela, protagonista di diverse Transat. Coadiuvato da qualificati assistenti offre per tutto l’anno corsi di vela per ragazzi dai 6 anni in su. Si parte dagli Optimist e si continua con i Laser e i 29er (vedere box sotto).


Il Circolo della Vela Erix, con i suoi 350 soci, è anche una base importante per tutti quelli che vogliono approfondire le proprie competenze veliche. Nella sala didattica della sede lericina si tengono durante l’anno numerosi corsi di navigazione e meteorologia. I corsi sono aperti ai soci ma anche agli esterni. Il Circolo dispone di 120 posti barca (metà al pontile con acqua e corrente) metà alla boa, il cui accesso è riservato ai soci con un meccanismo che premia l’anzianità e l’attività agonistica. Per tutte le informazioni relative a iscrizioni e opportunità offerte dal Circolo collegarsi al sito www.cdverix.it.

Le regate e le competizioni veliche sono l’ossigeno che da sempre alimenta lo spirito dell’Erix. Si racconta che negli anni Sessanta, l’armatore lericino Bibolini fece costruire dal cantiere Scalata una Star superleggera per competere (sotto la bandiera del Circolo Erix) con il già campione olimpionico Straulino che si allenava nel Golfo dei Poeti. Così come il Trofeo Losanga d’Or, una regata Lerici-Corsica-Montecarlo che fu l’antesignana di una delle più famose competizioni del mondo la Giraglia.

Da allora come oggi Erix organizza molte regate, divertenti e appassionanti, riservate alle imbarcazioni stazzate ma anche alle classi Gran Crociera e Vele Bianche. A giugno si svolge il Trofeo Sampiero (70 miglia, Lerici-Gorgona e ritorno), a marzo la Regata dei Cetacei (Viareggio-Lerici), a luglio le regate Tino per Due e Lei e Lui. Il Circolo Erix ha recentemente recuperato una imbarcazione che ha fatto epoca, il Meteor. Al punto che il consigliere responsabile del settore velico di Erix, Davide Sampiero, con la sua imbarcazione Meteor Pekoranera ha vinto le ultime due edizioni della Barcolana e quasi tutte le più importanti competizioni di categoria.

Erix ha anche la missione di aiutare e sostenere chi del mare e della vela ne fa una ragione di vita e di passione. E’ il caso di Fabio Ronsivalle, un ingegnere contaminato dal virus del Mini Transat: col suo Bea Ita 633 ha trovato nella sede di Erix un approdo sicuro dove preparare e allestire il suo piccolo mostro.
In estate il Circolo Erix si trasforma anche in luogo di aggregazione e divertimenti: sul suo spettacolare terrazzo con in lontananza i profili della Palmaria e di Portovenere vengono ospitati concerti, serate letterarie, presentazioni di libri, cene sociali.

CON SIMONE GESI A LEZIONE DI BOLINA
I corsi di vela presso il Circolo Erix sotto la supervisione di Simone Gesi iniziano il 12 giugno e durano una settimana. L’età minima è di 6 anni. E’ obbligatorio il tesseramento Fiv (cadetti 15 euro, juniores 20 euro, seniores 25 euro) che comprende l’assicurazione contro gli infortuni. Il corso base si svolge sugli Optimist dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12,30. Segue il corso Full Immersion mattina e pomeriggio con pranzo al sacco. Per i ragazzi da 14 anni tutte le mattine dal lunedi al venerdì corso base Laser per imparare a navigare da soli in ogni condizione e getta le basi per una carriera agonistica. Seguono corsi di perfezionamento per i ragazzi e anche corsi di navigazione per adulti su Meteor o Melges. Possibile noleggiare Laser per mezza giornata con o senza istruttore.

Per informazioni
0187966770 – segreteria@cdverix.it
www.cdverix.it.

Condividi
Cristina Cambi
Appassionata di Sport e di ... Cucina. Scrivo per LiguriaSport.com, aggiorno l'Annuario Ligure dello Sport e l'Annuario Nazionale Ussi, faccio parte del team di Stelle nello Sport e ho creato il sito ingredienti.org perchè mi piace sperimentare "formule" per mangiare meglio.